25/09/2017

Il Barça fa la spesa in Italia

Secondo a quanto riferisce la stampa spagnola, la “prensa”, il Barcellona, per la prossima campagna acquisti, sarebbe intenzionato a fare “spesa” in Italia.

La squadra catalana, che rappresenta l’autonomismo catalano, rispetto al potere centrale di Madrid, infatti la seconda maglia della società “blaugrana” è giallorossa a striscie verticali, il giallo  e il rosso sono i colori della Catalogna, come il Lecce,  ha puntato su due calciatori che giocano in Italia, rispettivamente nella Juventus e nella Roma, il centrocampista cileno Vidal e il centrale marocchino Benatia, ex Udinese, ora in forza alla Roma. Lo scopo è quello di rinforzare un centrocampo già di prima grandezza ma che ha bisogno di ricambi e puntellare una difesa che non avrà più Carles Puyol, che a fine stagione darà addio al calcio giocato.

Il prezzo per Vidal è fissato per 50 milioni di euro, abbiamo già parlato nel nostro notiziario, dell’interessamento del Barça per Vidal. Per quanto riguarda Benatia, il centrale marocchino, sarebbe il rinforzo ideale, per puntellare un reparto che in questa stagione, è apparso in difficoltà in più di una occasione. Il ds romanista Walter Sabatini, ha già stabilito la cifra per Benatia, che non dovrà essere inferiore ai 25 milioni di euro.