27/05/2019

Rivoluzione in casa Milan

marzo 22, 2014 di  
Inserito in Calcio news, Calciomercato news, Milan

Aria di “repulisti” in casa Milan, tanti giocatori sono già con la valigia in mano, altri non sono sicuri di rimanere.

Partiranno sicuramente giocatori come Muntari, Robinho e Abate. In bilico la posizione di Pazzini, la punta toscana vorrebbe rimanere al Milan, ma se non avrà molte possibilità in questo senso, preferirebbe cambiare aria. Il Napoli è da tempo sulle orme del “Pazzo” chissà…

Intanto il Milan ha dato l’ultimatum a Seedorf, se non farà risultato con Lazio e Fiorentina, l’esonero è sicuro. Il tecnico olandese è stato messo sotto tutela dalla società, il ruolo di tutor verrà svolto da Adriano Galliani. Sono pronti per finire il campionato Tassotti e Filippo Galli.

Per quanto riguarda la scelta dell’allenatore per il prossimo anno, oltre a Pippo Inzaghi, si fanno i nomi di Luciano Spalletti, reduce da un esonero con lo Zenit di San Pietroburgo, che sarebbe gradito a Berlusconi anche per le sue capacità comunicative, di Roberto Donadoni, una bandiera del Milan di Sacchi, che sta facendo un ottimo lavoro a Parma e di Cesare Prandelli, se non rinnoverà dopo i mondiali, il contratto che lo lega alla federazione.