20/10/2019

Pirlo detta le condizioni

marzo 21, 2014 di  
Inserito in Calcio news, Juventus, Serie A

Andrea Pirlo, detta le condizioni alla Juventus a proposito del suo rinnovo contrattuale. L’asso di Brescia all’età di 35 anni, si sta dimostrando un elemento insostituibile.

 

Andrea Pirlo, non ha per niente gradito le titubanze del Dg Marotta in merito al  rinnovo del suo contratto, pur avendo contribuito a fare grande la Juventus di Antonio Conte. A qualche mese di distanza lo scenario è mutato radicalmente, oggi il fuoriclasse di Brescia, può permettersi il lusso di dettare lui le condizioni, senza di lui la Juventus targata Antonio Conte è una squadra normale, di livello nettamente inferiore di quando gioca lui, le due punizioni che hanno messo in ginocchio  il Genoa e la Fiorentina, due autentiche perle, hanno fatto il giro del mondo.

Pirlo non si sente vecchio, ha dichiarato di voler giocare ancora a lungo, di conseguenza se la Juventus gli proporrà un contratto annuale, stando alle sue dichiarazioni, risponderà con un deciso no. Però sono da capire anche le ragioni della società, che non guarda solo all’immediato, ma anche in prospettiva, come è giusto che sia. L’auspicio è quello che si trovi un compromesso onorevole fra le esigenze della società e quelle di Andrea Pirlo.