20/10/2019

La Juventus ai quarti di Europa League

La Juventus è ai quarti  di finale di Europa League, ha raggiunto questo risultato battendo allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze  la Fiorentina, la “sua nemica storica”.

La differenza l’ha fatta come sempre Andrea Pirlo, che pur non essendo più giovanissimo, è capace di regalare ancora degli spunti di grande classe. Il fuoriclasse bresciano, che ha segnato su calcio di punizione, si è ripetuto dopo la prodezza fatta col Genoa. Al Milan, come si dice in Romagna, si “stanno mangiando ancora i maroni” per averlo lasciato andare. Il gol su punizione del regista bresciano avvenuto al 71 minuto di gioco, ha tagliato le gambe alla squadra di Montella, che da quel momento non è stata più in grado di reagire da un punto di vista mentale. Il gol di Pirlo, ha infranto le speranze del popolo viola, una tifoseria antijuventina da sempre e che non ha mai nascosto questo sentimento.