16/07/2019

Biglia, una sorpresa in casa Lazio

marzo 9, 2014 di  
Inserito in Calcio news, Lazio

Lucas Biglia, nazionale argentino, in forza alla Lazio da questa stagione, sta diventando la vera sorpresa della società capitolina. Il centrocampista argentino, acquistato la scorsa estate dalla Lazio per la considerevole cifra di 10 milioni di euro dalla squadra belga dell’Anderlecht, ha subito un’autentica metamorfosi, Biglia è stato scoperto in pratica dallo staff tecnico laziale con 6 mesi di ritardo. C’è da dire che in mezzo c’è stato il cambio dell’allenatore, il passaggio da Vlado Petkovic a Reja. Con mister Vlado Petkovic, che l’aveva fortemente voluto a Roma, era lui il play che cercava, Lucas Biglia era un oggetto misterioso, una specie di Ufo, con l’arrivo di Edy Reja sulla panchina della squadra laziale, il calciatore argentino è diventato il perno del centrocampo laziale. Il tecnico goriziano è riuscito nella non facile impresa di far coesistere a centrocampo Biglia e Ledesma, che per la Lazio è ormai un’istituzione. Intanto prosegue la contestazione massiccia dei tifosi della Lazio contro la presidenza Lotito, nella partita che la Lazio giocherà oggi all’Olimpico contro l’Atalanta, si preannuncia un Olimpico pressoché deserto. Ci si domanda con quale serenità d’animo possano scendere in campo i giocator laziali in una situazione del genere e in un ambiente simile.