27/09/2020

La Juve rinforza la difesa

La Juve punta a rinforzare la difesa in quanto Cáceres e Ogbonna,  acquistato quest’anno dal  Torino, non convincono appieno Conte, che vuole una squadra forte in tutti i reparti in previsione anche della Champions League. Marrone, ora in prestito al Sassuolo, utilizzato in passato da Conte anche come centrale, è prevalentemente un elemento che gioca sulla linea del centrocampo. Insomma,  per la dirigenza della Juventus, non ci sono molte alternative al trio di ferro Bonucci-Barzagli-Chiellini. Gli obiettivi dichiarati sono il difensore di origini albanesi Mustafi, classe 1992, che sta bene figurando nelle file della Sampdoria e il difensore del Borussia Dortmund Hummels. Ma qui si profila una gara dura, il percorso per arrivare al 25enne difensore tedesco è irto di insidie, vuoi per la concorrenza spietata di squadre blasonate come il Barça, vuoi per il prezzo del suo cartellino, che si aggira sui 20-25 milioni di euro. In caso non si riuscisse a raggiungere gli obiettivi stabiliti, è pronto il cosiddetto piano B, una lista di nomi in cui figurano  anche Paletta del Parma e Ranocchia dell’Inter.