28/11/2020

Cellino vuole il Leeds

Gennaio 20, 2014 di  
Inserito in Cagliari, Calcio Estero, Calcio news

Il presidente del Cagliari Massimo Cellino sarebbe interessato all’acquisto della società di calcio inglese del Leeds United. Il discusso presidente del Cagliari, è nota la sua polemica con le istituzioni locali, perché il CAGLIARI NON HA UNA STADIO ADEGUATO PER GIOCARE LE PARTITE INTERNE, per un certo periodo di tempo, la società sarda ha giocato addirittura   a Trieste, è volato di recente in Inghilterra per portare avanti la trattativa di acquisizione del club inglese. La notizia è stata diffusa dal quotidiano ” L’Unione Sarda”. Insomma, il Cagliari parlerebbe inglese, se la trattativa andrà in porto, perché se questo accadrà, Cellino diventerebbe molto presto il nuovo presidente del Leeds United, storica società inglese. Non è la prima volta che un presidente di una squadra di calcio italiana è proprietario oppure ha interessi in una squadra di calcio straniera, basti citare i casi della squadra londinese del Quenn Park’s Rangers dove per un certo periodo di tempo operò Giraudo, l’ex ad. della Juventus, scampato da “Moggiopoli” e del presidente dell’Udinese Pozzo, che è presidente di una squadra spagnola, in cui ha “parcheggiato” per un anno  il calciatore partenopeo Floro Flores, che oggi gioca nel Saasuolo, ma che allora era di proprietà della società friulana.