21/08/2019

Mancini non va al Galatasaray

settembre 30, 2013 di  
Inserito in Calciomercato news, Italiani all'estero

C’ è stato un colpo di scena rispetto alla trattativa che avrebbe dovuto portare l’ex tecnico del Manchester City Roberto Mancini alla guida della squadra turca del Galatasaray in sostituzione dell’esonerato Terim, che i tifosi italiani conoscono bene avendo allenato nel nostro paese la Fiorentina e il Milan. La notizia che Mancini sarebbe stato il nuovo tecnico del Galatasaray era stata data per sicura. Salvo colpi di scena finali, Roberto Mancini non sarà dunque il successore di Terim al Galatasaray. Le due parti si sono incontrate, senza però riuscire a trovare un accordo. Lo scoglio insormontabile che avrebbe condizionato negativamente l’esito della trattativa, sarebbe stato  rappresentato dall’esosa richiesta economica che Mancini avrebbe fatto al Galatasaray, che è stata ritenuta esorbitante dai dirigenti del club turco. A questo punto, è probabile che il club giallorosso punti su altri nomi. Non è da escludere però una soluzione interna al gruppo, come quella che vedrebbe Didier Drogba, ex giocatore del Chelsea, ricoprire il doppio incarico di allenatore e giocatore.