17/12/2017

Doppio colpo Juve. Arrivano Storari e Martinez

giugno 22, 2010 di  
Inserito in Calciomercato news, Juventus

Torino – Inizia a prendere corpo la Juve 2010-2011. La nuova gestione Agnelli-Marotta ha infatti già a messo a segno un doppio colpo in vista della prossima stagione. Dalla Samp arriva l’ideale vice Buffon, Marco Storari, mentre da Catania giunge un giovane e prezioso rinforzo per l’attacco, Jorge Martinez. Sarà guerra con l’Inter, invece, per il talentuoso difensore azzurro Bonucci: il Genoa vuole riscattarne l’altra metà dal Bari per far cassa cedendolo ad una delle due big.

– Segui con noi tutti i trasferimenti calciomercato serie A

Visite per Storari– L’ex numero uno di Sampdoria e Milan ha superato oggi le visite mediche e domani metterà la firma su un triennale da 1,1 milioni a stagione. Storari seguirà dunque le orme del suo tecnico Delneri dopo l’ottima stagione disputata sotto la Lanterna. Suo compito sarà coprire le spalle a Buffon, sempre più alle prese con problemi e acciacchi fisici. Il 33enne portiere arriva dal Milan (che l’anno scorso l’aveva girato in prestito ai doriani) per una cifra di 5 milioni di euro.

Martinez, manca solo la firma– Ai bianconeri ha già fatto male due volte, l’ultima il 20 dicembre 2009, quando firmò la storica vittoria del suo Catania all’Olimpico. Ora Martinez dovrà mettere al servizio della Vecchia Signora – che ha sborsato 12 milioni per non averlo più come “nemico” e arruolarlo tra le sue fila – la sua verve in zona gol (9 nell’ultimo campionato di A), dribbling e accelerazioni. Bel colpo per i bianconeri ma anche ricca plusvalenza per gli etnei, che lo prelevarono dal Nacional de Montevideo (Uruguay) per 3 milioni, mettendo così a segno l’incasso più corposo nella storia del club.

Altre news di mercato– Grandi novità societarie in casa Bologna. I Menarini hanno ceduto l’80% del club all’imprenditore sardo Porcedda. I tifosi, però, dopo le brucianti boutade del recente passato (leggi le sirene americane della scorsa estate), aspettano la firma, prevista tra due settimane, per accogliere a braccia aperte il nuovo patron.
Attivissimo il Cesena. I romagnoli cedono la seconda metà di Schelotto all’Atalanta, ma l’argentino, voglioso di tentare l’avventura in serie A, resterà in prestito in Romagna un’altra stagione. Nell’ambito dell’affare arriveranno da Bergamo il centrocampista Caserta e Pellegrino, mentre è già stato riscattato Parolo dal Chievo. A breve il Cavalluccio risolverà a proprio favore anche la comproprietà di Malonga (Torino).
Il Cagliari prende Pinardi dal Modena; il centrocampista lascia i canarini dopo 4 stagioni e firma un biennale con gli isolani. Grandi manovre in casa Brescia. Confermato Iachini, le rondinelle hanno riscattato le metà di Budel, Cordova e Manzoni dal Parma.