28/07/2017

Il Sudafrica s’illude, il Messico lo riacciuffa

giugno 11, 2010 di  
Inserito in Mondiali 2010

Johannesburg– Finisce 1-1 il match inaugurale di Sudafrica 2010 tra i padroni di casa e il Messico. Un pari sostanzialmente giusto per quanto visto in campo: la nazionale di Aguirre domina il primo tempo ma non sfonda, i Bafana Bafana si svegliano nella ripresa e passano con Tshabalala. I 94mila del Soccer City accarezzano il sogno della vittoria, ma una topica difensiva (che permette a Marquez di impattare) e un palo maledetto (colpito da Mphela) spengono il loro sogno. Ma non l’entusiasmo per la bella prova fornita dai loro ‘eroi’.

Guarda gli HIGHLIGHTS del match!

Dominio messicano– E’ il Sudafrica a risentire maggiormente (e logicamente) della tensione dell’esordio. Il Messico può dunque mostrare le qualità fatte vedere nell’amichevole con l’Italia: tocchi rapidi e tecnica sopraffina dei singoli. Le accelerazioni di Giovani Dos Santos fanno ammattire la compassata retroguardia sudafricana, ma un reattivissimo Khune (di gran lunga il migliore in campo nei primi ’45), stoppa i tentativi del talento scuola Barcellona e di Franco. Per venti minuti buoni, dunque, il Messico domina, ma non riesce a sfondare (annullato giustamente un gol a Vela per fuorigioco).

Illusione e pari–  La band Parreira prende pian piano coraggio ed esce dal guscio. E nella ripresa trova l’inaspettato vantaggio con una ripartenza velocissima finalizzata dal sinistro potente e preciso di Tshabalala. La partita cambia volto, i padroni di casa volano sulle ali dell’entusiasmo e sfiorano più volte il raddoppio. Il doppio clamoroso errore di Modise si rivelerà però fatale, perché un fuorigioco sbagliato regala di fatto il pari a Rafa Marquez. La beffa si consuma definitivamente nel finale con il palo centrato da Mphela (’90). A quel punto, se i Bafana Bafana avessero vinto, non avrebbero certamente rubato nulla.

SUDAFRICA-MESSICO 1-1 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: Tshabalala (S) al 10′, Marquez (M) al 33′ s.t.

SUDAFRICA (4-4-1-1): Khune; Gaxa, Khumalo, Mokoena, Thwala (dal 1′ s.t. Masilela); Modise, Letsholonyane, Dikgacoi, Tshabalala; Pienaar (dal 38′ s.t. Parker); Mphela. (Josephs, Walters, Ngconca, Sibaya, Davids, Booth, Nomvethe, Moriri, Sangweni, Khuboni). All: Parreira.

MESSICO (4-3-3): Perez; Aguilar (dal 12′ s.t. Guardado), Rodriguez, Osorio, Salcido; Juarez, Marquez, Torrado; Giovani, Franco (dal 28′ s.t. Hernandez), Vela (dal 24′ s.t. Blanco). (Ochoa, Michel, Barrera, Castro, Moreno, Magallon, Torres, Bautista, Medina). All: Aguirre.

ARBITRO: Ilyasov (Uzbekistan).
NOTE: spettatori 94mila circa. Ammoniti: Juarez, Torrado, Dikgacoi, Masilela. Angoli: 4-5. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.



Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->