24/06/2017

Sondaggio: disfatta Italia, Lippi sulla graticola

giugno 29, 2009 di  
Inserito in Italia

marcello_lippi

Lippi, principale imputato della disfatta azzurra

I lettori di Solocalcio si sono espressi riguardo alle ragioni che hanno portato la Nazionale Italiana alla magra figura in Confederations Cup. Secondo il 39% dei votanti, la disfatta va attribuita al c.t. azzurro Marcello Lippi e alle sue discutibili convocazioni. Di poco più bassa (36%) la percentuale di coloro che incolpano i club italiani e il mancato investimento sui vivai, contrariamente a quanto accade all’estero. Segue, con il 14% delle preferenze, l’età avanzata della rosa azzurra e la necessità di operare un ampio rinnovamento. Chiudono la classifica, con il 6%, la crisi del calcio italiano, che si riflette inevitabilmente sulla Nazionale, e la superiorità attuale di Brasile e Spagna rispetto alla selezione azzurra.