21/09/2017

Gli Usa sognano, ma il Brasile si impone

giugno 28, 2009 di  
Inserito in Calcio news, Confederations Cup

luis_fabiano

O’Fabuloso, mattatore della serata.

JOHANNESBURG – Grande rimonta del Brasile che si impone 3-2 sui sorprendenti States autori di una partita gagliarda e di un primo tempo comandato per 2-0. Le reti americane sono state di Dempsey  al 10′, Donovan al 27′ del primo tempo. Il Brasile recupera la situazione grazie ad una doppietta di Luis Fabiano al 1′ e al 28′ del secondo tempo e di Lucio al 39′.

USA micidiali- L’avvio della partita è sorprendente come quello che era stato contro la Spagna. Gli Stetes partono convinti dei propri mezzi e senza nessun timore reverenziale nei confronti dei Verdeoro. Al primo affondo gli Americani, infatti, vanno in vantaggio grazie a Dempsey che , su cross di Spector, anticipa Lucio e mette alle spalle di Julio Cesar e Usa avanti 1-o. La reazione brasiliana non si fa attendere e grazie agli inserimenti di Maicon il Brasile sfiora il pareggio in un paio di occasioni ma Howard è attento nello sventare le minacce. Sembra che il pareggio debba arrivare da un momento all’altro ma inaspettatamente gli Americani raddoppiano attraverso un’azione di contropiede micidiale con protagonisti Davies e Donovan che porta alla realizzazione di quest’ultimo e al 2-0 . La prima frazione si conclude con il seguente parziale.

Rimonta Brasile – Il secondo tempo è un’ altra storia . Al 1′ infatti, Luis Fabiano con un preciso sinistro in girata infila Howard e riporta in partita il Brasile. La squadra di Dunga è trascinata letteralmente da Maicon e Kakà ed è proprio l’ex giocatore del Milan a fallire il pareggio colpendo la traversa che a dire il vero lascia qualche dubbio sull’effettivo varcamento della linea di porta. Dunga prova a dare la scossa definitiva inserendo Elano e Dani Alves e il Brasile insiste nel suo forcing: Kakà da un’azione prodigiosa sulla sinistra mette dentro una palla invitante per Robinho che fallisce clamorosamente ma la palla che incoccia la traversa trova Luis Fabiano insacca portando i Verdero sul 2-2 e l’attaccante del Siviglia a quota 5. Ormai è un assolo brasiliano e arriva il goal vittoria su angolo grazie ad uno stacco di Lucio al 39′. La partita finisce con la vittoria dei brasiliani ma con gli USA che sono stati dei degnissimi avversari.