21/08/2017

Conte-Bari: è addio clamoroso

giugno 23, 2009 di  
Inserito in Bari

conte

Antonio Conte

Come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia della fine del rapporto tra il Bari e Antonio Conte. Una nota sul sito ufficiale della società fà sapere che “la società e l’allenatore hanno deciso, consensualmente, di interrompere il cammino insieme.” Alla base della rottura dovrebbero esserci differenti vedute in tema di mercato. Alle ore 18 ci sarà la conferenza stampa durante la quale parleranno il presidente Matarrese e il ds Perinetti. Il contratto, rinnovato appena qualche settimana fà, avrà fine dunque il 30 giugno prossimo. Intanto girano già i primi nomi dei sostituti: si parla di Mazzarri e Beretta.

Aveva troppa fretta..” Questa la motivazione addotta dal patron biancorosso Matarrese. Secondo il presidente, il tecnico voleva disporre già dell’intera rosa entro l’inizio del ritiro, mentre la società desiderava muoversi con più calma. Insomma, divergenze riguardanti il mercato. Impressione confermata da Conte stesso: “Avevo chiesto dieci nuovi elementi, da Bari, alla nostra portata come Alvarez e Carobbio. Dovendo giocare nella massima serie, da allenatore, il mio dovere era mettere il cuore da parte e ragionare a mente fredda nelle scelte“. Affermazioni che non fanno una piega. Certo è che Conte sarà difficilmente sostituibile.