23/05/2017

Confederations Cup: Iraq vs Sud Africa da sbadigli

giugno 14, 2009 di  
Inserito in Calcio Estero, Confederations Cup


pienaar02_wl

Pienaar, stella sudafricana oggi a secco.

Johannesburg – La Confederations Cup inizia con un deludente 0-0 tra Sud Africa e Iraq. Partita dai contenuti tecnici piuttosto modesta dai ritmi compassati, spettacolo solo negli spalti.

La partita: All’Ellis Park Stadium di Johannesburg la parte del leone la fa il pubblico mentre i 22 in campo, come detto, sonnecchiano e creano pochissimo gioco.  La manovra non decolla: il Sud Africa prova a fare la partita ma non ha la qualità per creare dei pericoli ad un Iraq ben messo in campo e a coprire gli spazi da Minutinovic. La squadra di Santana , infatti, risente in maniera determinante dell’assenza del suo giocatore più rappresentativo ovvero Steven Pienaar. Le vere emozioni di questo match arrivano nella ripresa nelle ultime battute. Il Sud Africa sfiora il gol con il nuovo entrato Mashego, che a tu per tu con il portiere iracheno Kadhem si fa respingere la conclusione. Poi, a 5 minuti dalla fine, i Sudafricani riuscirebbero anche a sbloccare il risultato, ma l’attaccante Parker si trova nel posto sbagliato nel momento sbagliato, respingendo involontariamente sulla linea un colpo di testa da posizione ravvicinata di Dikgacoi.Azione decisamente rocambolesca serve a rappresentare la pochezza della partita che ha offerto veramente poco. Il confronto termina con un deludente 0-0.