23/10/2017

CHE BOMBA: Cristiano Ronaldo al Real!

giugno 11, 2009 di  
Inserito in Calciomercato news

cristiano_ronaldo

Cristiano Ronaldo, nella prossima stagione vestirà la maglia del Real Madrid

MADRID – Il Manchester United annuncia ufficialmente sul proprio sito internet che intende accettare l’offerta shock del Real Madrid: quasi 94 milioni di euro (80 milioni di sterline) per acquisire il cartellino del Pallone d’Oro in carica, Cristiano Ronaldo. “Su richiesta di Cristiano – si legge nel comunicato ufficiale – che ha espresso nuovamente il suo desiderio di andare via e dopo aver parlato con i rappresentati del giocatore, lo United ha autorizzato il Real Madrid a parlare con il giocatore. La questione dovrebbe risolversi entro il 30 giugno“. Insomma, un anno dopo il primo tentativo di approdare in Spagna (allora Sir Alex Ferguson lo aveva persuaso a rimanere almeno un altro anno per provare a rivincere tutto), finalmente Cristiano Ronaldo coronerà il suo sogno di vestire la camiseta blanca.

CIFRE INDECENTI – Stando ai retroscena, Ronaldo avrebbe già annunciato ai compagni l’addio prima della finale di Roma. E il suo acquisto sarebbe stato già stabilito un anno fa tramite una clausola che costringeva il Real ad acquistarlo entro il 30 giugno 2009, pena il pagamento di un risarcimento di 30 mln di euro. Vero o meno, la società inglese, dopo aver discusso con Jorge Mendes, potentissimo procuratore del fuoriclasse portoghese, ha deciso di accettare l’offerta indecente del club di Florentino Perez. Adesso il calciatore ha il permesso ufficiale di trattare con i blancos per definire la questione ingaggio. Si parla di oltre 234.000 euro a settimana. Ad ogni modo, l’affare si farà e sarà il più costoso della storia del calcio. Con ogni probabilità, il 30 giugno insieme a Kakà verrà presentato anche Cristiano Ronaldo. Ma il mercato galactico non si ferma qui: in arrivo anche David Villa e Franck Ribery, per formare una squadra che inizia a fare davvero paura.

  • Anonimo scrive:

    Infatti adesso il Real diventa uno dei supermercati più belli d’Europa.
    Calcolando che loro lì hanno il limite di 24 calciatori in rosa, qualcuno dovranno necessariamente venderlo. Ora sono già a 26, quindi già 2 potrebbero tranquillamente partire… Con Villa e il difensore si arriva a 4 calciatori comprabili. Spero che le italiane ne approfittino, anche perché col fatto che il Real avrà esigenza di vendere il loro prezzo sprofonderà.

  • Marco Belegni scrive:

    Per me Kakà, Cristiano Ronaldo e Raul possono coesistere benissimo visto che hanno ruoli diversi. Certamente si dovrà lavorare per il bilanciamento tattico, ma questo vale per ogni squadra. E un difensore di peso lo comprerei pure… Del resto il Barça quest’anno con il tridente più Xavi e Iniesta non era così diverso. Più che altro al Real ora hanno qualche esubero che se fossi un club italiano tenterei di portare a casa. Penso a Robben, Van der Vaart e uno tra Higuain e Huntelaar…

  • Alessandro Cocco scrive:

    Il mio commento è apparso come anonimo, scusate.

  • Anonimo scrive:

    La magnifica gestione Perez…viva le figurine.
    Adesso chi gioca? Cristiano Ronaldo e Kakà, i grandi colpi ovviamente giocano…Raul, un istituzione da quelle parti DEVE giocare.

    E chi difende? L’equilibrio tattico? Il Real Madrid ha una difesa che fa ridere i polli, e va bene che in Spagna se ne può anche fare a meno della difesa, considerando che tra l’altro hanno l’unico portiere serio di tutto il campionato spagnolo (Casillas) ma in Europa una squadra che sembra fatta da un bambino che gioca a Pes non da l’impressione di essere in grado di fare molta strada.

    Per non parlare del fatto che Kakà ha dimostrato quest’anno nel Milan che per redere al meglio non deve avere compagni vicino, altrimenti finisce per pestare i piedi a qualcuno.
    Così si è visto con Ronaldinho, convinvenza tattica IMPOSSIBILE che ha portato al (giusto) accantonamento del dentone da parte di Ancelotti…adesso lo vorrò vedere nel Real con i popò di compagni di reparto che si ritroverà.

  • Marco Belegni scrive:

    La cosa della penale è spassosissima…

  • Anonimo scrive:

    Li facessero crescere nel vivaio!!! Spero poiche non venga fuori che il real ha dei buchi nel bilancio.

    Cmq chissà.. se non vincono nulla sono prorpio suldi buttati via…

    Grazie Alessandra Stefanelli dell articolo

  • Lascia un commento

    Dì la tua su questo articolo

    You must be Autenticato come to post a comment.

    -->