21/08/2017

Genoa scatenato, tris di colpi: presi Floccari, Pelé e Kharja

giugno 10, 2009 di  
Inserito in Calciomercato news

2312503-620x300

Enrico Preziosi, presidente del Genoa

GENOVA – Persi Milito e Thiago Motta, Preziosi non si è perso d’animo e si è rimesso subito al lavoro per regalare a Gasperini una rosa competitiva per il ritorno del Genoa in Europa.
E così, in mattinata, hanno sostenuto le visite mediche l’attaccante Sergio Floccari, in arrivo dall’Atalanta, e il centrocampista Pelé, ex Inter e reduce dalle esperienze al Porto e al Porthsmouth. Anche Kharja, centrocampista del Siena, è praticamente un giocatore del Genoa. Alla società toscana vanno 3 milioni più la comproprietà del portiere Pegolo.
Mentre il 22enne portoghese Pelé non ha voluto rilasciare dichiarazioni, Floccari si fermato ed ha risposto alle domande della stampa, spiegando le motivazioni che lo hanno spinto a scegliere Genova: «Il Genoa per me è una grande occasione – ha affermato – sono molto felice di arrivare ad una piazza importante dove la gente vive il calcio con grandissima passione. Non è stato difficile per me scegliere il Genoa, una squadra che fa un bel calcio, dove c’è un progetto tecnico importante e avrò anche la possibilità stimolante di giocare in un competizione europea».

news_1228228651_floccari1

Sergio Floccari, neo acquisto del Genoa

NUOVO PRINCIPE? – L’attaccante è stato voluto fortemente da Gasperini, che lo ha indicato come prima scelta per sostituire il vicecapocannoniere del campionato Milito. Floccari, lusingato, ha risposto che: «questo è molto bello, è importante che l’allenatore mi stimi. E’ una responsabilità importante ma è giusto e bello così. Milito?  Ha fatto una grandissima stagione, io però devo cercare di fare quello che so fare. Gli obiettivi personali coincidono con quelli della squadra. Posso solo dire di avere grande voglia ed entusiasmo e metterò le mie qualità al servizio della squadra». Paura della concorrenza di Hernan Crespo? Nemmeno per sogno. «Crespo è un grandissimo campione, da lui avrò da imparare tanto. E’ importante che ci siano alternative, la società si sta muovendo molto bene sul mercato per allestire una squadra competitiva e sono certo che ci stia riuscendo».

URAGANO GENOA – Con gli acquisti di Floccari, Pelé e Kharja, il numero dei giocatori ingaggiati dal Genoa in questa sessione di calcio mercato sale addirittura a 9. I tre colpi odierni vanno ad aggiungersi agli altri calciatori già acquisiti: Acquafresca, preso dall’Inter a titolo definitivo, i giovani dell’Inter Bonucci (prestito), Bolzoni (per intero), Fatic e Meggiorini (comproprietà) ed ovviamente Crespo. Ma non finisce qui. Preziosi sembra vicino anche al riscatto di Criscito, mentre per Palladino probabilmente si andrà alle buste.