25/04/2017

Milan, adieu Gourcuff. Il Bordeaux lo riscatta per 15 milioni

maggio 28, 2009 di  
Inserito in Calciomercato news, Milan

gourcuffbordeaux

Il Bordeaux riscatta Gourcuff

Bordeaux– A Milano era sottoutilizzato e forse sottovalutato, fagocitato dalla presenza di tante stelle e alle prese con un  difficoltoso impatto con il calcio italiano. In patria è esploso, disputando una stagione con i fiocchi ed avviandosi a riportare dopo 10 anni d’assenza il titolo nazionale a Bordeaux. Logico allora il club girondino abbia deciso di riscattare Yohan Gourcuff, nominato la scorsa settimana miglior giocatore della Ligue 1 2008-’09, versando nelle casse del Milan 15 milioni di euro come da clausola prestabilita. Ed è altrettanto normale che il fantasista transalpino abbia accettato di buon grado firmando un contratto quadriennale da 3,6 mln l’anno. Un investimento importante giustificato però dal rendimento e futuribilità del giocatore.

Stagione super e Nazionale- 12 gol, 10 assist, una Supercoppa in bacheca e lo scudetto ad un solo punto: Gourcuff, arrivato la scorsa estate in Gironda in prestito, ha ripagato appieno la fiducia accordatagli dal tecnico Blanc. Al contrario di quanto successo al Milan, il tecnico francese ha impostato il gioco attorno al giovane fantasista, le cui qualità sono inevitabilmente venute a galla. Al punto che ha convinto persino Domenech ad inserirlo in pianta stabile nel giro della Nazionale: un ritorno a Milano avrebbe potuto compromettere la sua ormai scontata presenza al Mondiale del 2010. Inutile l’ultimo tentativo di Galliani di riportarlo in rossonero, Gourcuff e il Bordeaux avevano già deciso di non volersi più separare. E si apprestano ora a vivere ancora più uniti una giornata attesa 10 lunghissimi anni.