19/11/2017

Cesena e Bisoli insieme anche in B. Rinnovo fino al 2010

maggio 28, 2009 di  
Inserito in Calcio in Romagna, Cesena Calcio

bisoli

Bisoli rinnova con il Cesena fino al 2010

Cesena– La telenovela è finita. Con grande sollievo e gioia del popolo bianconero, Pierpaolo Bisoli rimarrà alla guida del Cesena per un’altra stagione. Il trainer di Porretta Terme, dopo aver riportato il Cavalluccio in serie B, lo condurrà anche in cadetteria. L’accordo, valido fino a giugno 2010, è stato annunciato dal presidente bianconero Igor Campedelli e il responsabile dell’area tecnica Lorenzo Minotti.

L’ex tecnico di Prato e Foligno ha dunque ascoltato le ragioni del cuore, rifiutando diverse succose offerte da club di B, come rivela lui stesso: “Ho ragionato con il cuore, la passione, davanti alla professionalità. Quando farò l’inverso forse dovrò cambiare mestiere. Avevo ricevuto una buona offerta da un’altra squadra di serie B ma mi ero prefisso che prima avrei parlato con il Cesena. Resto qui per amore della piazza e di un programma che mi convince, potendo contare su un gruppo di giocatori che non andrà stravolto”. Il Cesena potrà così contare sul suo valido condottiero, il maggior artefice della promozione in B, e proseguire con il suo progetto. Il presidente Campedelli ha anche annunciato il nuovo ds, che sarà Antonio Recchi, 38 anni, figlio di Angelo ex portiere di Inter, Mantova e Cesena. Dopo questa lieta novella, la band Bisoli si appresta ad affrontare l’ultimo impegno stagionale, la finale di ritorno di Supercoppa di Lega Pro contro il Gallipoli. In Puglia l’andata si è chiusa sullo 0-0, lasciando aperto ogni risultato per il match del “Manuzzi”. Ma sabato (calcio d’inizio alle 20.30), comunque vada, sarà festa doppia per la promozione e il rinnovo dell’amatissimo tecnico.