23/05/2017

Europei Under 17, l’Italia stecca la seconda

maggio 9, 2009 di  
Inserito in Calcio giovanile, Italia

europei-under-17

Azzurrini K.o. all’Europeo
copyright flickr.com

TORGAU – Niente da fare per gli azzurrini allenati da Pasquale Salerno all’Europeo Under 17 in corso in Germania. Dopo il pareggio con la Spagna, l’Italia cade a sorpresa contro la Svizzera e resta momentaneamente ultima nel girone A. Tuttavia il pareggio tra Spagna e Francia (ancora uno 0-0 per gli iberici) lascia ancora aperta la corsa al secondo posto utile per il passaggio del turno.

LA GARASalerno si presenta all’Hafenstadion di Torgau con la stessa formazione messa in campo mercoledì. Degna di nota la presenza di Lorenzo Crisetig, centrocampista in forza all’Inter ed unico classe ’93 della spedizione azzurra. L’Italia parte subito bene, con El Shaarawi e Beretta molto attivi, ma al 29′ la partita cambia.
Il portiere azzurro Perin stende in area Ben Khalifa: rigore per la Svizzera ed espulsione dell’estremo difensore azzurro. Nimeley trasforma senza problemi e porta in vantaggio gli elvetici. Due minuti dopo, Beretta pareggia il conto. In 10, però gli azzurrini non riescono a reggere il colpo e nel secondo tempo sprofondano: prima Goncalves e poi Kamber fissano il punteggio sul definitivo 3-1.
Adesso l’Italia dovrà battere la Francia e sperare che la Spagna non vinca per passare il turno. Ma dovrà vincere anche per scongiurare il pericolo dell’ultimo posto nel girone che la escluderebbe dai mondiali di categoria.

Ecco i risultati e classifiche:

GIRONE A

Spagna – Francia 0-0

Italia – Svizzera 1-3  Nimelay 29′ (S) – Beretta 31′ (I) – Goncalves 65′ (S) – Kamber 74′ (S)

Svizzera 4
Francia 2
Spagna 2
Italia 1

GIRONE B

Germania – Inghilterra 4-0  Labus 13′ (G) – Thy 37′ (G) – Scheidhauer 56′ (G) – Gotze 74′ (G)

Turchia – Olanda 1-2  Castaignos 40′ (O) – Ligeon 56′ (O) – Muhammet 65′ (T)

Germania 6
Olanda 4
Inghilterra 1
Turchia 0

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->