19/09/2017

Adriano, ritorno alle origini. E’ matrimonio col Flamengo

adriano-flamengo

Adriano ritrova il sorriso al Flamengo
copyright flickr.com

Rio de Janeiro– E’ durato poco il periodo d’inattività di Adriano. Dopo la rescissione consensuale di una settimana fa con l’Inter, l’attaccante carioca tornerà presto in campo, com’era nell’aria, con la maglia del Flamengo. Un vero e proprio ritorno alle origini, oltre che a casa, visto che l’Inter lo acquistò nel 2001 proprio dal club rubronegro. Ancora sconosciuta la durata del contratto, che verrà resa nota durante la presentazione ufficiale (ore 20 italiane), ma Adriano dovrebbe aver firmato fino a giugno 2010. Il tempo necessario per rilanciarsi e tornare nel calcio europeo?

Si chiude così l’epopea legata all’ex attaccante nerazzurro, iniziata con la misteriosa fuga in Brasile e proseguita con la rottura con il club di via Durini. Gli ultimi ostacoli economici all’operazione sono stati rimossi, come rivelato dal presidente del Flamengo Delair Dumbrosck, grazie ad “uno sponsor che pagherà gran parte dell’ingaggio del giocatore e che potrà impiegare l’atleta in operazioni di marketing”. E allora aspettiamo tutti la sfida con il connazionale nonchè amico Ronaldo -che nel frattempo ha deliziato il pubblico del Corinthians con un’altra doppietta all’Atletico-PR  negli ottavi di Copa do Brasil– nel Brasileirao alle porte.