18/12/2017

L’Argentina cala il poker, Julio Cesar salva il Brasile. Ko il Paraguay

marzo 30, 2009 di  
Inserito in Mondiali 2010

messi-argentina

Messi trascina l’Argentina
copyright flickr.com

ROMA – Il weekend “mondiale” del girone sudamericano sorride all’Argentina. La seleccion di Diego Armando Maradona vince e convince contro il Venezuela in un 4-0 che non ammette repliche. Un poker con ovazione finale per Messi e compagni. Proprio la pulce del Barcellona insieme ad Aguero sono i veri protagonisti della notte di Buenos Aires.

POKER ARGENTINO – E’ la ‘noche del diez’, quella di Maradona che affida la maglia numero 10, quella boicottata da Juan Roman Riquelme, a Lionel Messi e lui lo ripaga come sa fare, col gol che apre le danze e che spiana la strada all’albiceleste. Il fortino del Venezuela, schierato con un 4-5-1 con Maldonado isolato in avanti, regge solo 25′ prima che Messi scarichi nell’angolino basso il pallone del vantaggio. A inizio ripresa l’Argentina bissa con Tevez servito dal solito Messi, prima di allungare con Maxi Rodriguez e Kun Aguero. Alla festa si aggiunge anche Juan Sebastian Veron, che torna a vestire la maglia della Seleccion.

PICCOLO BRASILE – Va decisamente peggio al Brasile di Dunga fermato in Ecuador sull’1-1. Un pareggio sofferto dove solo un ottimo Julio Cesar ha impedito il clamoroso Ko. Delude il tridente d’attacco Ronaldinho-Robinho-Luis Fabiano, incapace di tenere palla e di fare il minimo filtro. I verdeoro passano in vantaggio al 74′ quasi per caso: Baptista, subentrato a Ronaldinho, calcia da dentro l’area di rigore, il pallone terminato sul palo, rimbalza sullo sfortunato portiere Cevallos finendo in rete. La reazione di casa si fa sentire e dopo aver sfiorato il gol con Caicedo trova il meritato pareggio all’89’ col neo entrato Noboa.

Nelle altre gare del girone sudamericano la capolista Paraguay cede fuori casa all’Uruguay, decisive le reti di Forlan (28′ pt) e Lugano (12′ st). Il Cile si è imposto in trasferta sul Perù per 3-1 con le reti di Alexis Sanchez (2′), Humberto Suazo (32′), Matias Fernandez (72′), mentre la Colombia ha battuto la Bolivia 2-0 con gol di Torres (27′) e Renteria (87′).

Questi i risultati completi:

A Montevideo: Uruguay-Paraguay 2-0
A Buenos Aires: Argentina-Venezuela 4-0
A Bogota: Colombia-Bolivia 2-0
A Quito: Ecuador-Brasile 1-1
A Lima: Perù-Cile 1-3

Classifica: Paraguay 23, Argentina 19, Cile 19, Brasile 18, Uruguay 16, Colombia 14, Ecuador 13, Venezuela 10, Bolivia 9, Perù 7.

Le prime quattro si qualificano alla fase finale del mondiale 2010 in Sudafrica. La quinta affronterà lo spareggio con la quarta del girone Concacaf.

Ecco la situazione nel resto del mondo.

CONCACAF
Risultati:
Messico- Costarica 2-0
Trinidad e Tobago-Honduras 1-1
El Salvador-USA 2-2
Classifica: USA 4, Messico e Costarica 3, El Salvador e Trinidad e Tobago 2, Honduras 1.

ASIA
Risultati:
Corea del Nord-Emirati Arabi 2-0
Uzbekistan-Qatar 4-0
Iran-Arabia Saudita 1-2
Giappone-Bahrain 1-0
Classifica girone 1:
Giappone 11, Australia 10, Uzbekistan, Bahrain e Qatar 4
Classifica girone 2: Corea del Nord 10, Corea del Sud 8, Arabia Saudita 7, Iran 6, Emirati Arabi 1.