23/08/2017

Mannini & Possanzini, giustizia è fatta. Il Tas sospende la squalifica

marzo 18, 2009 di  
Inserito in Brescia, Calcio news, Napoli

daniele_mannini

Mannini torna a disposizione di Donadoni
copyright flickr.com

Losanna– Giustizia è fatta. O quasi. Il Tas ha sospeso la squalifica di un anno a Mannini e Possanzini, comminata soltanto per essersi presentati in ritardo ad un controllo antidoping (vedi “Tas, assurda squalifica per doping a Mannini e Possanzini“). Una sospensione che, nella decisiva udienza del 3 aprile, dovrebbe essere revocata e trasformata in semplice ammenda.

Per l’esterno del Napoli e il bomber del Brescia, dunque, è la fine di un brutto incubo. Già dal prossimo impegno di campionato -il posticipo di lusso con il Milan per il partenopeo, la trasferta di Salerno di lunedì per il capitano delle Rondinelle- potranno scendere in campo, per la gioia dei loro tecnici. E del calcio italiano, che ha sovvertito una sentenza profondamente ingiusta e insensata. “Abbiamo avuto ragione, è prevalso il buon senso” il trionfante commento del presidente del Coni Petrucci.