23/09/2017

Diego e Voronin trascinatori, si ferma Klose. Hertha sempre primo

marzo 17, 2009 di  
Inserito in Bundesliga

diego

Diego trascina il Werder
copyright flickr.com

BERLINO– L’Amburgo batte il Cottbus 2-0, mentre il Werder Brema travolge lo Stoccarda (4-0) nei match che hanno completato la 24/a giornata di Bundesliga. L’Amburgo aggancia così al secondo posto il Bayern Monaco e il Wolfsburg a quota 45, quattro punti in meno dell’Hertha Berlino, capolista. Si fermano lo Stoccarda, sempre a quota 39 dietro l’Hoffenheim (5/o a quota 43).

LA CAPOLISTA- Voronin continua ad essere sempre decisivo, e sale a quota undici nella classifica marcatori, consentendo alla capolista Hertha Berlino di aggiudicarsi il big match contro il Bayer Leverkusen e di mantenere quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici, ridotte ora a tre. L’Hoffenheim si imbatte infatti nell’ennesimo pareggio in casa dell’Eintracht Francoforte e vede allontanarsi il terzetto formato da Amburgo, Wolfsburg e Bayern Monaco.

AMBURGO– I ragazzi di Jol superano senza problemi in casa il Cottbus, i verdi di Felix Magath prevalgono al termine di un match spettacolare sullo Schalke 04, i campioni in carica passano senza difficoltà a Bochum. Il Werder asfalta lo Stoccarda trascinato da una grande prestazione di Diego. Gol a raffica ad Hannover dove finisce 4-4 tra i padroni di casa e il Borussia Dortmund. In coda vince ancora il Borussia Moenchengladbach.

STOP PER KLOSE– Stagione quasi sicuramente finita per l’attaccante del Bayern, che si “gioca” la caviglia destra durante la partita col Bochum. Operato in mattinata, salterà i quarti di Champions e gran parte della volata finale in campionato.