16/08/2017

L’Albinoleffe travolge il Grosseto e s’avvicina alla zona play-off

marzo 2, 2009 di  
Inserito in Albinoleffe, Serie B

ruopolo

Doppietta per Ruopolo
copyright flickr.com

Bergamo– Nel posticipo della 28ma di serie B, gli uomini di Madonna divorano un Grosseto senza tante convinzioni e già ampiamente rinunciatario dopo i primi 45′ (espulsione di Porchia per doppio giallo e passivo di 2-0). I bergamaschi agganciano così i biancorossi e l’Empoli a quota 41 e tornano a sentire odore di playoff.

La gara – Il match rimane molto a favore dei grossetani fino al goal al 24′ del primo tempo di Ruopolo il quale anticipa Abruzzese infilando la sfera sul secondo palo. Il Grosseto, dopo aver avuto delle ghiotte occasioni con Thomas Pichlmann (goal divorato letteralmente e traversa su gran colpo di testa) accusa il colpo e cade per la seconda volta pochi minuti più tardi con Carobbio che su punizione deviata insacca alle spalle di un Polito immobile e incolpevole. Resa delle armi definitiva del Grosseto al 45′ quando Porchia si fa ammonire per la seconda volta e guadagna anticipatamente gli spogliatoi.
Ripresa che si apre sotto il segno di Ruopolo che firma così la sua doppietta grazie anche ad un passaggio facile facile di Madonna che si trasforma in uomo assist sull’uscita di Polito. Partita chiusa (50′). Il Grosseto ha uno scatto d’orgoglio 10 minuti piu tardi quando Capone raccoglie un cross di Pichlmann, controllo di destro e tiro di sinistro nell’angolino. 3-1. E’ una reazione che però non ha continuità e così continua a far partita l’Albinoleffe, che manda sul taccuino dei marcatori baby Madonna con un’altro delizioso pallonetto. Il Grosseto rischia anche il 5° goal ma solo un buon Polito e la scarsa precisione di Cellini evita un passivo ancora peggiore.