18/12/2017

Rossi-gol e il Villarreal vola. Incertezza fatale per De Sanctis. Ok Toni

febbraio 12, 2009 di  
Inserito in Italiani all'estero

grossi4

Altro gol e copertina per Rossi
copyright flickr.com

ROMA – Torna la rubrica che solocalcio.com dedica agli italiani all’estero impegnati nello scorso weekend nei rispettivi campionati.

INGHILTERRA – Mantiene la porta inviolata Cudicini che ora difende i colori del Totthenam nel derby di Londra contro l’Arsenal. L’ex Chelsea viene chiamato in causa solo una volta su un tiro di Bendtner. Gioca solo un tempo, invece, Dossena nel Liverpool che vince nel recupero con il Portsmouth. Nella ripresa Benitez gli preferisce Xabi Alonso. Sconfitta di misura contro il Manchester United per il West Ham di Gianfranco Zola che mette in campo Di Michele sin dal primo minuto.

SPAGNA – Rientra dopo l’infortunio e dà la vittoria al Villareal con una doppietta. Stiamo parlando di Giuseppe Rossi che sale a quota 13 gol nella classifica cannonieri. Non è ugualmente decisivo Moretti nella sconfitta del Valencia che a pochi minuti dalla fine spreca la palla che vale il pareggio. Solo un quarto d’ora per Maresca nel derby contro il Betis perso dal Siviglia per 2-1. Cannavaro sembra essere tornato quello dei tempi migliori. L’azzurro non sbaglia nulla e favorisce la vittoria del Real sul Racing Santander.

GERMANIA – A secco Luca Toni nel Bayern che batte il Borussia solo nel finale e si avvicina alla prima posizione. Non c’è Oddo. Sorridono anche gli altri due italiani Barzagli (titolare) e Zaccardo (panchina) nella vittoria del Wolfsburg contro il Bochum

FRANCIA – Problemi nel riscaldamento per Grosso che è costretto a dare forfait all’ultimo minuto. Ancora infortunato Roma nel Monaco. Non convocato Legati.

SCOZIA – Weekend di coppa in Scozia. Il Celtic raggiunge i quarti di finale della Scottish FA Cup battendo 2-1 il Queen’s Park e Donati gioca gli ultimi minuti del primo tempo e tutta la ripresa. Titolare inamovibile, invece, Pascali ma il suo Kilmarnock viene eliminato sul campo dell’Inverness.

OLANDA – Entra a risultato acquisito Graziano Pellè nell’Az Alkmaar che vince col Willem II e domina il campionato olandese.

BELGIO – Beffa finale per il Mons, avanti di due reti e poi sconfitta in casa dell’Anderlecht. Migliore salva un gol sulla linea prima di essere ammonito e squalificato per la prossima giornata. Mirri fa quel che può.

ROMANIA – Campionato fermo per la sosta invernale.

SLOVENIA – Campionato fermo per la sosta invernale.

SVIZZERA – Nella colonia italiana del Bellinzona (che batte il Sion 1-0) trovano spazio solo Zotti, Beghetto e Conti. Per Bucchi e Raso è panchina. Non convocati Gritti, La Rocca e Carbone. Non va neanche in panchina Sbarra nello Zurigo che pareggia 2-2 col Grasshopper, mentre Guatelli continua ad essere il secondo di Leoni. Finisce 3-3, invece, tra Lucerna e Neuchatel ma Ravasi non gioca. Niente spazio anche per Mea Vitali e Aquaro in Vaduz-Aarau.

TURCHIA – Un’incertezza di De Sanctis allo scadere dà il pareggio al Kayserispor contro il Galatasaray (1-1)

RUSSIA – Il campionato russo è finito.