28/07/2017

Napoli sempre più argentino con Datolo. Da Costa alla Samp

datolo

Lo xeneize Datolo sbarca a Napoli
supergol07/copyright flickr.com

Il tempo stringe, la finestra di mercato è agli sgoccioli e gli ultimi colpi vanno in porto. Il più importante è stato sicuramente ad appannaggio del Napoli che si è assicurato le prestazioni del talentuoso esterno sinistro del Boca Juniors Jesus Datolo per una cifra vicina agli 8 milioni di euro. Il giocatore è già sbarcato in Italia e ad ore metterà nero su bianco. Notizia odierna è anche il trasferimento in prestito di Da Costa dalla Fiorentina alla Sampdoria fino a giugno.

L’esterno che mancava a Reja– Ennesima scommessa argentina per Marino e De Laurentiis. Dopo i vari Lavezzi e Denis, gli uomini di mercato azzurri hanno pescato al di là dell’Oceano puntando sul giocatore del Boca Juniors. Ma chi è Datolo? 24enne esterno di spiccata vocazione offensiva e dotato di buona tecnica e velocità, si è distinto nell’ultimo campionato di Apertura dove ha contribuito al successo degli xeneizes nello spareggio a tre con San Lorenzo e Tigre. L’ex Banfield, un titolo nazionale, due Recopa e una Libertadores in bacheca, coprirà la ‘storica’ falla sull’out sinistro dello scacchiere di Reja. Queste le sue parole a poche ore dalla firma: “Sicuramente gli argentini mi aiuteranno ad ambientarmi velocemente e sono contento di trovarne a Napoli. Con il Boca ho vissuto un momento incredibile e non lo dimenticherò mai, ho vinto un campionato, ho incontrato amici, e chissà magari un giorno potrei tornare“.

Rimedio all’emergenza difesa– Si è conclusa a lieto fine la telenovela Da Costa. Sul difensore portoghese, scarsamente utilizzato da Prandelli, si era fiondati tantissimi club, tra cui il Bologna. Alla fine, però, l’ha spuntata la Sampdoria, bisognosa più che mai d’innesti nel reparto difensivo a causa degli infortuni di Campagnaro, Raggi (anch’esso neoacquisto) e Accardi. Non a caso sono approdati in settimana sotto la Lanterna anche Ferri (Cagliari) e il giovane Regini (Cesena). Corvino, invece, è riuscito a piazzare l’ennesimo giocatore in esubero. Pazzini, Osvaldo, Papa Waigo (Lecce) e ora il centrale ex Psv. La Fiorentina ha anche ribadito l’interesse per il difensore del Chelsea Ivanovic. Valzer di terzini al Catania: entra Potenza (Genoa), esce Sabato (Empoli).