18/12/2017

Coppa di Lega, settima finale per il Manchester United

gennaio 21, 2009 di  
Inserito in Calcio Estero

nani

Gran gol per Nani
copyright flickr.com

Manchester– Insaziabile. Cannibale. E’ lo United di Ferguson, ovviamente. I Red Devils ribaltano il clamoroso ko dell’andata regolando con un netto 4-2 il Derby County nel retour match di semifinale di coppa di Lega e volano in finale. Il sogno della formazione di Nigel Clough -figlio del grande Brian artefice del titolo vinto nel 1974- dura mezz’ora, il tempo necessario ai padroni di casa per ristabilire gerarchie e punteggio. I campioni del mondo strappano dunque senza patemi il pass per la settima finale della loro storia. In Inghilterra solo il Manchester è ancora in corsa su tutti i fronti.

I Rams, galvanizzati dall’1-0 del Pride Park, cominciano bene. Commons al 7′ ci prova subito, ma è un fuoco di paglia. La corazzata di sir Alex Ferguson, sebbene infarcita di riserve -giovani come Welbeck, Gibson e Rafael e veterani come Gary Neville e Giggs- prende presto il sopravvento e in un quarto d’ora risolve la pratica. Nani incenerisce il portiere avversario con un gran destro (16′), O’Shea chiude al meglio un bel triangolo (22′), Tevez timbra il tris di testa (34′). Il resto è pura accademia fino all’80’ quando un rigore trasformato da Barnes riaccende le speranze ospiti. L’illusione dura però poco perchè Cristiano Ronaldo su rigore ristabilisce le distanze (88′). Al 90′ Barnes si consola con la personale doppietta e rende meno pesante la prevedibile uscita di scena. Il Manchester si prepara invece alla finalissima di Wembley, dove con ogni probabilità affronterà il Tottenham (4-1 all’andata al Burnley). La coppa di Lega è il terzo (o quarto) obiettivo stagionale, ma per una squadra vincente, si sa, i trofei non bastano mai.