22/10/2017

Offerta choc del City per Kakà, il Milan cede. Tifosi in rivolta

gennaio 16, 2009 di  
Inserito in Calciomercato news, Milan

kaka

Non vedremo più scene simili?
copyright flickr.com

Milano100 milioni di euro. Anzi, 120. Una cifra faraonica, difficile da rifiutare. Offerti per chi, direte voi. Per Kakà, naturalmente, il nuovo oggetto del desiderio del Manchester City targato arabo. Niente di nuovo alla luce del sole, non fosse per l’entità di un’offerta che, qualora l’affare andasse in porto, darebbe vita al trasferimento più oneroso della storia del calcio, ben oltre il record detenuto dal Real per l’acquisto di Zidane dalla Juve. La novità, però, c’è, ed è di quelle a sensazione: il Milan ha ceduto alle lusinghe del City, autorizzando il club inglese a trattare con il fuoriclasse brasiliano. Insomma, Kakà non è mai stato così lontano da Milano. Anche perchè pure l’offerta d’ingaggio è da choc: 15 milioni netti a stagione. Cifre da capogiro.

Le parole di Ancelotti (“Le storie cambiano, non si può pensare a un calcio di 20 anni fa, stanno entrando nel calcio dei grandi investitori e dunque è normale e giusto fare delle valutazioni in questo senso. Gli obiettivi? Rimangono per questa squadra, con o senza Kakà“) fanno intendere quanto seria sia questa trattativa. Ma i tifosi, ovviamente, non ci stanno. Per loro il numero 22 non si tocca, è un elemento imprescindibile e insostituibile. Inoltre, sono in pochi a credere che i milioni incassati verranno reinvestiti in una sontuosa e doverosa campagna acquisti. Caso Sheva docet. Proprio per questo un gruppo di ultras ha dato vita oggi ad una protesta di fronte alla sede di Via Turati. Ma tutti gli appassionati rossoneri sono idealmente in rivolta. Come finirà la telenovela? Kakà cederà o giurerà amore eterno ai colori rossoneri? Lunedì ne sapremo di più.

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->