20/11/2017

Ottavi di Coppa del Re, avanti tutte le big

gennaio 15, 2009 di  
Inserito in Calcio Estero

vicente1

Vicente spinge ai quarti il Valencia

Madrid– E’ finito il tempo delle sorprese in Coppa del Re. Le ultime cenerentole sono cadute sotto i colpi delle big, anche la favola del coraggioso e mai domo Poli Ejido è finita. I quarti di finale saranno affare esclusivo delle squadre partecipanti alla Liga.

Che fatica per il Valencia– Nessun problema per i dominatori di Spagna (il Barça, ovviamente) con l’Atletico Madrid. I colchoneros hanno tentato l’impresa di ribaltare l’1-3 dell’andata, ma il vantaggio di Sinama Pongolle si è rivelato una fugace illusione. Il sogno è durato 4 minuti, il tempo necessario al baby prodigio Bojan per pareggiare i conti. E ad un quarto d’ora dalla fine il Barça-2 ha cannibalizzato il match segnando il gol vittoria con Gudjohnsen.
Nessun problema anche per il Siviglia che batte per la terza volta in sette giorni il Deportivo. Le prestazioni degli andalusi, per altro, son andate in crescendo. 2-1 all’andata in coppa, 3-1 in campionato, 3-0 ieri sera. Dopo il vantaggio timbrato Navas, sale in cattedra Luis Fabiano (doppietta). Ai quarti sarà derby.
Ben più faticoso e arduo il compito dei campioni in carica del Valencia. La formazione di Emery ha avuto bisogno infatti dei supplementari per piegare un coriaceo Racing. 1-1 al 90′ come all’andata, nell’overtime decide Vicente (a segno anche nel tempo regolamentare) prima che Joaquin arrotondi il punteggio.
Eliminazione beffa per il Valladolid. Ribaltato l’1-3 di una settimana fa con Canobbio e Pedro Leon, subisce al 90′ il gol che l’estromette dalla competizione. Avanza così lo Sporting. Troppi errori sotto porta privano il Poli Ejido della gioia di un altro (meritatissimo) colpaccio: Roman Martinez regala il pass ad un Espanyol che ha sofferto l’inverosimile contro gli andalusi. Nei quarti contro il Barça ci vorrà ben altra prestazione…Avanzano senza patemi il Betis che replica l’1-0 dell’andata e si regala il derby col Siviglia, e il Maiorca che amministra contro l’Almeria il vantaggio acquisito una settimana fa. Chiude il quadro stasera Athletic Bilbao-Osasuna.

I risultati del ritorno degli ottavi:
Barcellona-Atletico Madrid 2-1 (3-1)
Espanyol-Poli Ejido 1-0 (3-2)
Valencia-Racing Santander 3-1 d.t.s (1-1)
Valladolid-Sporting Gijon 2-1 (1-3)
Betis Siviglia-Real Union 1-0 (1-0)
Deportivo La Coruna-Siviglia 0-3 (1-2)
Almeria-Maiorca 1-1 (1-3)
Athletic Bilbao-Osasuna  stasera (1-1)

Il quadro dei quarti:
Barcellona-Espanyol
Valencia-Sporting Gijon
Betis-Siviglia
Maiorca- Athletic o Osasuna