23/11/2017

Carling Cup e Coppa del Re, imprese di Derby County e Poli Ejido

gennaio 8, 2009 di  
Inserito in Calcio Estero

Le coppe nazionali fan da sempre rima con sorpresa, e questa tornata di inizio gennaio non ha fatto eccezioni. Per Spagna e Inghilterra e le rispettive copa del Rey e Carling Cup un colpaccio a testa: il solito Poli Ejido contro il derelitto Espanyol e soprattutto lo sgambetto del Derby County ai campioni del mondo del Manchester United. Per il resto, normale amministrazione con i successi -tra gli altri- delle big Siviglia e Tottenham.

commons

Commons, il giustiziere dei campioni del mondo

Carling Cup– Scivolone imprevisto, dunque, per la formazione di Ferguson nell’andata della semifinale di Carling Cup. Nonostante le riserve eccellenti mandate in campo (Tevez e Nani per esempio) e gli scorci di match concessi alle stelle Ronaldo e Rooney, lo United non riesce a piegare la coriacea resistenza del Derby County. Il club di seconda divisione colpisce invece al 30′ con Commons e resiste fino al 90′ centrando una vittoria storica. Nessun problema, invece, per i detentori del titolo del Tottenham contro l’altra ‘cenerentola’  Burnley. Gli ospiti provano a metter paura agli Spurs col vantaggio firmato Paterson, ma crollano nella ripresa sotto i colpi di Dawson, O’Hara, Pavlyuchenko e Duff. Ramos band ad un passo dalla finalissima di Wembley, mentre i Red Devils dovranno ribaltare lo 0-1 sul proprio campo.

Andata semifinali

Tottenham-Burnley 4-1
Derby County-Manchester United 1-0

Coppa del Re– Dopo aver eliminato il Villarreal, il sorprendente Poli Ejido stende anche l’Espanyol in un match a dir poco rocambolesco. Catalani in vantaggio con Hurtado al 15′ ma rimontati e superati a inizio ripresa. Il nuovo pari di Martinez dura appena 60 secondi, il tempo che serve a Chico per siglare il 3-2 definitivo per i locali. Espanyol disastroso in campionato ed ora anche in coppa. Sciupone il Siviglia che batte il Depor con i gol di Luis Fabiano e Kanoutè ma fallisce tantissime palle gol cogliendo anche un legno con Adriano. Bravo all’80’ tiene infatti vive le speranze dei galiziani-immeritatamente- in vista del ritorno. Ok anche Sporting Gijon e Betis che prevalgono rispettivamente su Valladolid (doppietta di Barral) e Real Union (decisivo Damià). Discorso qualificazione rinviato al Mestalla per il Valencia che non va oltre l’1-1 sul campo di Santander. Stasera chiudono il quadro Osasuna-Athletic Bilbao e Maiorca-Almeria.

Andata ottavi

Atletico Madrid-Barcellona 1-3
Real Union-Betis Siviglia 0-1
Racing Santander-Valencia 1-1
Poli Ejido-Espanyol 3-2
Siviglia-Deportivo La Coruna 2-1
Sporting Gijon-Valladolid 3-1
Osasuna-Athletic Bilbao stasera
Maiorca-Almeria stasera