28/04/2017

Chievo-Roma 0-1: i giallorossi sono tornati

dicembre 7, 2008 di  
Inserito in Chievo, Roma, Serie A

Primo gol in Serie A per Menez
/copyright flickr.com

VERONA– E’ ufficiale. La Roma è tornata. Ancora una vittoria per gli uomini di Spalletti, dopo un inizio disastroso di campionato. A Verona basta un grandissimo gol del giovane Menez per portare a casa 3 punti preziosi che danno ossigeno alla classifica, con una partita da recuperare- con la Sampdoria- che fu sospesa per pioggia.

MENEZ PROTAGONISTA– La Roma parte col giovane francese dal 1′, a supporto di Baptista e Totti. E non passa troppo tempo per salire in cattedra: ottime giocate, che creano pericoli alla retroguardia del Chievo. Al 9′ numero tra 3 difensori, con una finta ne mette a sedere uno e dà vita ad un destro sul secondo palo deviato da Sorrentino. Di contro, Di Carlo schiera Esposito e Luciano sulle fasce, con Pellissier terminale offensivo. Partono bene i veronesi, che cercano di sorprendere i giallorossi in contropiede. Ma la Roma non tarda a svegliarsi, e prende in mano le redini del gioco. Al 24′ ancora Menez, stop di petto, altra finta, cross al centro per Brighi che spreca.

SOLO ROMA– La ripresa è solo giallorossa. Ci provano Baptista, due volte Totti, e Perrotta, ma Sorrentino chiude la porta a chiave. Al 68′ ecco il gol capolavoro: gran destro al volo di Menez che raccoglie un colpo di testa di De Rossi, nell’angolino dove è impossibile prenderlo. I giallorossi sfiorano il raddoppio con Cicinho e Riise, la Roma vuole una vittoria secca e senza repliche. Al 85′ viene espulso Brighi per doppia ammonizione. Il Chievo prova ad avere una reazione, ma i capitolini sono troppo organizzati in campo, poche sbavature, partita interpretata al meglio.  Ed ora i punti in classifica salgono a 20, a sole 3 lunghezze dalla zona Uefa. La Roma è rinata.