23/10/2017

Quarti Carling Cup: Arsenal fuori, avanti Tottenham e Man Utd

dicembre 4, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero

daslive.blogspot.com

Hat trick per Tevez
daslive.blogspot.com/copyright flickr.com

Londra– La Carling Cup riserva come da tradizione sorprese. I quarti di finale non sono da meno: Arsenal e Stoke City vengono infatti eliminati da Burnley e Derby County, formazioni di Championship assenti da anni nelle semifinali di coppa. Ok Manchester United e i detentori della coppa del Tottenham, uniche “superstiti” della Premier.

McDonald indigesto– Stavolta i ragazzini terribili dell’Arsenal non incantano. I vari Vela, Merida, Simpson, Ramsey capeggiati dal “veterano” (si fa per dire, visti i suoi 20 anni) Bendtner “tradiscono” la fiducia di Wenger, tecnico avvezzo a lanciare i giovanissimi. Troppe le occasioni fallite, troppe le ingenuità. Ne approfitta un altro giovanotto meno conosciuto, Kevin McDonald. Il 20enne attaccante stende i Gunners con una pregevole doppietta e riporta il Burnley nelle semifinali di coppa a distanza di 25 anni dall’ultima comparsa. Fuori a sorpresa anche lo Stoke City, beffato nel finale dal Derby County. E’ un rigore al 94′ di Ellington a regalare la semifinale per la prima volta negli ultimi 40 anni ai “Rams”.

Apache scatenato– Un super Tevez trascina i Red Devils. L’Apache, lasciato in panca in Premier, lancia un chiaro messaggio a Ferguson: ci sono anch’io. Segna tre gol, propizia un’autorete e smista un assist (a Nani) nello spettacolare 5-3 al Blackburn. Davvero strepitosa la prova dell’argentino. Per i Rovers resa onorevole con le reti di McCarthy (doppietta) e Derbyshire. Anche in casa Spurs sono gli attaccanti a far la differenza. Priskin illude il Watford ma Pavlyuchenko pareggia; nella ripresa entra Bent e firma il sorpasso. Il Tottenham potrà dunque continuare a difendere il suo titolo.