21/09/2017

Zola ferma il Liverpool, Toni spinge il Bayern. Roma si fa male

dicembre 2, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero, Italiani all'estero

Zola blocca i Reds ad Anfield

ROMA – Weekend tutto sommato positivo per gli italiani all’estero. Toni continua il suo feeling col gol, mentre Zola blocca la capolista Liverpool dimostrando a tutti che il periodo negativo è giunto al termine. Brutte notizie per Roma che dovrà restare fermo tre settimane.
Questo il quadro completo torneo per torneo.

INGHILTERRA – Il West Ham di Gianfranco Zola resiste all’assalto del Liverpool per tutti i 90’ conquistando uno 0-0 preziosissimo. Nei Reds gioca per tutta la gara Dossena, mentre negli Hammers Di Michele siede ancora una volta in panchina. Tribuna, invece, per Cudicini nel Chelsea che perde in casa il derby con l’Arsenal.

GERMANIA Luca Toni sembra aver dimenticato le amarezze di inizio stagione e va in gol per la quarta volta consecutiva permettendo al Bayern di espugnare Leverkusen. Ottima anche la prova di Oddo. Bene anche Barzagli e Zaccardo nel Wolfsburg che ferma sullo 0-0 il Borussia Dortmund. Quest’ultimo è andato anche vicino al gol con un colpo di testa parato da Weidenfeller.

SPAGNA – Senza l’infortunato Cannavaro il Real crolla in casa del Getafe incassando addirittura tre reti. Non segna questa volta Giuseppe Rossi che ci aveva abituati a vedere segnato il suo nome sul tabellino dei marcatori ma gioca, comunque, un’ottima prova contro il Recreativo de Huelva . Buona prestazione anche per Moretti che resta in campo fino alla fine contro il Betis e aiuta il Valencia a resistere nonostante l’inferiorità numerica. Discreta, invece, la partita di Maresca contro il Barcellona. Esce nella ripresa, sostituito da Romaric.

Infortunio per Flavio Roma
apphoto

FRANCIA – Bella gara di Fabio Grosso che spinge spesso sulla fascia sinistra ma il Lione non va oltre lo 0-0 contro il Valenciennes. Sorride a metà Flavio Roma titolare nel Monaco che vince 1-0 sul campo dell’Auxerre ma costretto a uscire per infortunio nella ripresa. Per lui si parla di tre settimane di stop a causa di una una lesione muscolare. Legati non convocato.

SCOZIA – Sfiora il gol Manuel Pascali (titolare) nel Kilmarnock che perde sul terreno del modesto Hamilton. Continuano, invece, la diatriba tra Donati e il Celtic con l’italiano non convocato nell’1-0 contro l’ Inverness.

SVIZZERA Guatelli si accomoda in pancina nello Zurigo che batteil Sion di misura. Perde 3-0, invece, il Lucerna di Ravasi. Rinviata per neve, invece, la gara del Bellinzona della colonia italiana (Bucchi, Gritti, La Rocca, Raso, Miccolis, Belotti, Conti, Carbone e Ferrazza).

ROMANIA – Sofferto successo di misura (1-0) del Cluj di Trombetta contro il Gaz Metan. Pareggio-beffa, invece, per l’Universitatea Craiova di Niccolò Napoli, agguantata allo scadere dal Vaslui (1-1).

SLOVENIA – Non va oltre l’1-1 l’Interblock Lubiana di Alberto Bigon.

BELGIO – Altra sconfitta per il Mons sul campo del Westerlo. Mirri, in campo 65’, viene sostituito quando il risultato è di 1-0 per gli avversari. Non convocato Migliore.

OLANDA – Va in panchina il convalescente Graziano Pellè nella vittoria dell’Az sul terreno del Groningen.

TURCHIA – Vince 3-1 il Galatasaray di Morgan De Sanctis e l’azzurro è spesso impegnato. Nulla può, però, sul diagonale di Mendonca per l’illusorio vantaggio degli ospiti.

RUSSIA – Il campionato russo è finito e per Pelizzoli è ora di riflettere sul futuro. L’ex numero uno romanista ha passato un’intera stagione in panchina.