17/12/2017

Un altro olandese alla corte del Real: ecco Huntelaar

dicembre 1, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news

Huntelaar al Real?
OrangePic/v.Hoogdalem/copyright flickr.com

MADRID– Siamo soltanto al 1° dicembre ma il mercato è già iniziato. Col botto. Dalla Spagna trapela infatti la notizia che il Real Madrid avrebbe risolto il rebus attaccante prelevando Huntelaar dall’Ajax. Un bel colpo per l’immediato, per ovviare alla lungo degenza del connazionale Van Nisterlooy e agli acciacchi di Higuain, ma soprattutto per il futuro, visto che l’attaccante classe ’83 è uno dei più interessanti prospetti del panorama internazionale.

La scheda– Se l’operazione verrà confermata, si arricchirà il parco olandesi a disposizione di Schuster. Dopo gli arrivi di Drenthe, Sneijder, Van der Vaart, ecco il giovane attaccante dell’Ajax. Cresciuto nelle giovanili del De Graafschap fece il debutto da prof con il PSV. La bella parentesi in seconda divisione all’AGOVV Apeldoorn lo fece notare alla dirigenza dell’Heerenveen che decise di prelevarlo nell’estate del 2004. Con la maglia del club nordico arrivò immediata l’esplosione: 34 gol in un anno e mezzo. I lancieri decisero così di prelevarlo nel mercato di gennaio del 2006 per la cifra record (per l’Eredivisie) di 9 milioni di euro. La metà restante di stagione fu magica: altri 16 gol che gli consegnarono il titolo di capocannoniere, la vittoria nell’Europeo under 21 (con la maglia oranje ha segnato ben 18 volte in 22 partite) e l’esordio nella Nazionale maggiore. La crescita di Huntelaar è proseguita con le reti all’Ajax, la convocazione e i gol a Euro 2008; l’attaccante è finito presto nel mirino dei grandi club europei, tra cui la Juve. Ed ora la chiamata del Real. Chissà se arriverà la definitiva consacrazione o se si perderà tra le mille stelle degli ex galacticos.