20/08/2017

Botta e risposta tra Empoli e Grosseto. Niente fuga

novembre 17, 2008 di  
Inserito in Serie B

il 7° sigillo di Sansovini fissa il pari nello scontro al vertice
vivigrossetosport.it

EMPOLI– Fuga rimandata. Le capolista Empoli e Grosseto impattano nello scontro diretto -nonchè derby- valido per la 14° giornata di serie B e ritornano a braccetto in vetta. Il pari è lo specchio fedele di un incontro combattuto ed equilibrato, anche se più che far felici le contendenti, rallegra la nutritissima concorrenza: mezzo cadetteria è raccolta ora in 5 punti. L’equilibrio domina sovrano, ci sarà da divertirsi.

Botta e risposta– Il match conferma le indicazioni della vigilia: gli azzurri faticano da morire al Castellani, dove nelle ultime 2 gare hanno incassato altrettanti ko, i maremmani balbettano lontano da casa. Succede tutto nel primo quarto d’ora. L’Empoli si porta in vantaggio con Vannucchi, abile a chiudere un bel triangolo con Lodi. I padroni di casa sfiorano subito il raddoppio ma incassano al 16′ il pareggio. Sansovini sorprende la difesa in contropiede e fulmina Bassi con un bel sinistro per il settimo sigillo stagionale. Da lì in poi prevale l’equilibrio, le due formazioni provano ad offendere ma le rispettive difese hanno la meglio. Finisce 1-1, Empoli e Grosseto tornano in testa con una sola lunghezza di vantaggio sulle inseguitrici Sassuolo e Bari. E con il Livorno appena due gradini dietro, il dominio toscano nei quartieri alti è completo.