18/08/2017

Ligue 1: vince il Sochaux!

novembre 12, 2008 di  
Inserito in Ligue 1 francese

Primo hurrà per il Sochaux

PARIGI- Restava soltanto una squadra a secco di vittorie nella Ligue 1. Nella 13° giornata, finalmente, anche il Sochaux, dopo 6 pareggi e 6 sconfitte, ha avuto il suo momento di gloria battendo il Le Mans 2-1. I canarini restano ultimi ma raggiungono un Valenciennes in grossa difficoltà a 9 punti. Altro dato interessante: 6 vittorie esterne, record stagionale, e soltanto un pareggio, a Nantes.

Le tre grandi in cima- Il gruppo delle favorite della vigilia inizia a mostrare i muscoli. Vincono infatti Lione, Marsiglia e Bordeaux e viste le contemporanee defaillances di Tolosa e Lille monopolizzano le prime tre poltrone della classifica. Vittorie esterne per i due Olympique: quello lionese si impone 1-0 nel Principato. Rete del brasiliano Fred, che proprio in settimana si era sfogato con i tifosi, rei a suo dire, di incolparlo per ogni pareggio o sconfitta dell’OL (si sa, l’idolo di casa è Benzema…). Il contratto scade nel 2009, chi lo vuole inizi a muoversi! Il Marsiglia si impone 3-0 a Grenoble grazie ai suoi uomini copertina: Ben Arfa, Koné e Cheyrou. Vittoria casalinga, infine per il Bordeaux, 2-0 contro l’Auxerre grazie al solito Cavenaghi e al marocchino Chamakh.

Rispunta il PSG, Rennes e Nizza volano- Squadra da scudetto? Da metà classifica? Da salvezza? A Parigi stanno facendo i conti con una squadra pazza, forte con le forti e debole con i deboli. Dopo il Marsiglia, battuto anche un Lille dalle dichiarate ambizioni europee. Con il minimo sindacale (1-0, gol di Giuly), ma sono sempre 3 punti e la zona Champions è a tiro…o forse no?! Ambizioni europee anche per Rennes e Nizza: il rossonero va di moda, anche senza collezionare Palloni d’Oro. I bretoni camminano sopra il derelitto Saint Etienne vincendo 3-0 allo Stade Geoffroy-Guichard. I verts, ad oggi, sarebbero retrocessi. Sulla Costa Azzurra se la ridono: venduti quest’estate Lloris ed Ederson al Lione (ovvero mezza squadra) i pronostici davano il Nizza tra le candidate ad una stagione di sofferenza. E invece…22 punti, a due dal terzo posto e bottino pieno a Lorient, contro una squadra comunque in crescita. Mezzo passo falso del Tolosa, che pareggia 1-1 a Nantes e perde contatto dal Bordeaux.

In fondo- Detto della prima vittoria stagnale del Sochaux, si segnalano in zona salvezza le importanti vittorie esterne del Nancy a Valenciennes e del Le Havre nel derby normanno a Caen. Identici i punteggi:1-0