25/09/2017

San Paolo, derby e primato confermato. Il Gremio affonda il Palmeiras

novembre 10, 2008 di  
Inserito in Brasileirao - campionato brasiliano

Hat trick di Borges, San Paolo sempre primo
jfaria-gazeta-press/copyright flickr.com

BRASILIA– Ci crede sempre di più il San Paolo. A quattro giornate dal termine la formazione di Ramalho supera anche lo scoglio del derby e conserva la vetta: il terzo titolo consecutivo è nel mirino. Chi può invece riporre i sogni nel cassetto è il Palmeiras sconfitto nel suo fortino del Palestra da un Gremio rinato all’improvviso. La squadra che più di tutte ha veleggiato in vetta, dunque, sembra l’unica in grado di fermare il lanciatissimo Tricolor. Rimangono in corsa anche Cruzeiro e Flamengo, ma ridurre il gap dalla capolista diventa impresa ardua.

Serie d’oro– Un derby è sempre un derby, soprattutto quando i cugini di turno navigano in brutte acque. E la battistrada se n’è accorta, poichè deve attendere l’87’ per aver la meglio sul battagliero Portoguesa. Merito di un Borges in versione super, la cui tripletta fa esplodere di gioia i migliaia di aficionados che hanno letteralmente invaso il Canindè (causando anche problemi di ordine pubblico). La serie di risultati utili s’allunga a 14, i successi consecutivi diventano quattro. Chi fermerà la Ramalho band?

Tcheco decide il big match
dani07/copyright flickr.com

Rinasce il Gremio– Vincere o morire. Era il leit motiv della sfida del Palestra tra Palmeiras e Gremio. L’ex capolista, colei che ha dominato il campionato a lungo, ha un moto d’orgoglio e fa sprofondare nella disperazione più nera il Verdao. Tcheco è il man of the match di una partita tesa, nervosa, poco spettacolare come ampiamente prevedibile. Incassato il colpo del ko, gli uomini di Luxemburgo si sono riversati in avanti -portiere compreso- senza riuscire però a riequilibrare la contesa. Domenica al Maracanà contro il Flamengo potrebbe calare il sipario sulle speranze scudetto, mentre i gauchos continuano il loro inseguimento ad un titolo che pareva sicuro fino a qualche settimana fa.

Edmundo uomo della provvidenza– Forse sarà troppo tardi, ma Cruzeiro e Flamengo svolgono appieno il loro compito. La Raposa stende il Fluminense, Kleberson nel finale espugna il Maracanà. Per la lotta salvezza, importantissime vittorie di Vasco e Atletico Paranaense che escono dalla zona retrocessione. L’undici di Geninho sbanca Florianopolis nello scontro diretto col Figueirense e raccoglie così il terzo successo nelle ultime quattro gare. In questo mini ciclo non ha perso nemmeno il Gigante da Colina. Edmundo -ancora lui- decide la sfida tra nobili decadute con il Santos risucchiando proprio i rivali nella zona calda.

risultati Brasileirao e classifica Brasileirao