18/11/2017

Il Mantova caccia Brucato e chiama il debuttante Costacurta

ottobre 27, 2008 di  
Inserito in Serie B

La carriera in panchina di Billy inizia da Mantova
reuters.com/copyright flickr.com

MANTOVA– Inizia dalla serie cadetta, da una piazza importante come Mantova, la carriera d’allenatore di Billy Costacurta. L’ex difensore del Milan è stato chiamato dal vulcanico Lori per sostituire Brucato sulla panchina virgiliana. Una chiamata a cui è impossibile dire no come invece era accaduto quest’estate con Pisa e Getafe. L’avvicendamento sulla panchina lombarda è il quinto complessivo (dopo Brescia, Parma, Avellino, Ascoli) in questo primo scorcio di serie B.

Andamento altalenante- Brucato paga quindi l’ultimo tonfo interno col Parma. Il deludente 13esimo posto in classifica, ben lontano dalle ambizioni virgiliane, è stato fatale al tecnico. Brucato, subentrato il 25 febbraio scorso a Tesser, era stato riconfermato -tra lo stupore generale, visto l’andamento tutt’altro esaltante della squadra- ad inizio stagione. Scelta sconfessata, come spesso accade, dopo appena 10 giornate, anche se la colpa del rendimento altalenante della squadra non è attribuibile al solo tecnico. Lori, però, non è stato dello stesso avviso ed ha deciso di puntare su un tecnico giovane e motivato. Per Billy, dunque, non c’è nemmeno il tempo di ambientarsi. Domani sera sarà già debutto assoluto in quel di Rimini.