21/07/2017

Il Milan passa a Heerenveen senza difficoltà

ottobre 24, 2008 di  
Inserito in Europa League, Milan

acmtifosi/copyright flickr.com

Pippo torna Re di Coppa
acmtifosi/copyright flickr.com

HEERENVEEN– Tutto facile per il Milan nella prima trasferta del gironcino di Uefa. I rossoneri, trascinati da un Kakà super, fanno valere il loro maggiore tasso tecnico contro i volenterosi (ma nulla più) olandesi. Da registrare, oltre ai 3 punti messi in cascina, il 64° centro europeo di Inzaghi che si riappropria del titolo di “Re” di coppa davanti a Raul (63) e al compagno Shevchenko (62).

Kakao meravigliao– Ancelotti dà ampio spazio al turnover, eccezion fatta per Gattuso, che deve accumulare minuti nelle gambe, e Kakà, uno di cui non si può proprio far a meno. Guardando agli attaccanti schierati dal tecnico rossonero, però, fa sorridere che possano essere ritenute riserve: Sheva-Inzaghi, infatti, è coppia da 125 gol in Europa. Come loro nessuno. L’Heerenveen la butta sul pressing, l’unica arma adottabile contro un avversario superiore. Ma a poco serve contro un Kakà ispiratissimo, dalle cui folate scaturiscono l’autogol di Jong-A-Pin e il raddoppio di Gattuso. Gli uomini di Ancelotti possono viaggiare sul velluto, Sheva scheggia la traversa e il brasiliano continua a regalare spettacolo.

Tutto facile– Lo show dell’ex Pallone d’Oro si completa al 24′ della ripresa con il filtrante per Inzaghi al 64° centro nelle coppe. Per Ancelotti può bastare così, Jankulovski rileva il carioca per farlo rifiatare in vista di domenica. I rossoneri amministrano senza difficoltà, la spinta dei locali è generosa ma velleitaria. Soltanto nel finale arriva il gol della bandiera olandese: lo realizza Pranjic su rigore con un cucchiaio alla Totti. Una misera soddisfazione per i padroni di casa, annichiliti e schiacciati da un Milan che, se giocherà così, avrà ben poche difficoltà nel passare il turno. E potrà concedersi il lusso di recuperare uomini importanti ed energie in vista del campionato.

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->