19/08/2017

Parma: è già finita l’era Cagni, arriva Guidolin

settembre 30, 2008 di  
Inserito in Parma, Serie B

calciocatania.com/copyright flickr.com

E’ già finita l’avventura parmense di Cagni
calciocatania.com/copyright flickr.com

PARMAGhirardi era stato chiaro, gliel’aveva detto: “Vinci, o se fuori”. O almeno così si sussurra. L’ultimatum nel pre-gara con il Brescia si è rivelato ad ogni modo veriterio. Non è bastato, infatti, uno scialbo 0-0 per salvare Gigi Cagni. L’avventura del tecnico ex Empoli sulla panchina del Parma si chiude anzitempo: dopo 6 giornate, sono già due le big di serie B-l’altra è proprio l’ultima rivale dei ducali, il Brescia- ad aver cambiato guida tecnica.

6 punti ed un deludentissimo 14° posto: ecco il ruolino di marcia che ha condannato l’ormai ex tecnico gialloblù. Allenatore che si è detto amareggiato e sorpreso per la decisione presa dalla società: che sia lui l’unico a non aver capito che la pazienza del suo patron era finita? Forse la decisione è stata affrettata, perchè sei giornate sono pochine per dar il giudizio sul lavoro di un tecnico. D’altro canto, però, possiamo capire la delusione di un presidente che molto ha speso e che messo a disposizione dell’allenatore una sorta di ‘fuoriserie’ con l’obiettivo di risalire immediatamente in A. Logico aspettarsi una partenza diversa, anche se -si sa- spesso nel calcio i nomi non vogliono dire tutto.

L’onore e onere di condurre nella massima serie i ducali spetterà ora a Guidolin, che cercherà di bissare l’impresa firmata a Vicenza nel 1994-’95. L’allenatore torna in sella dopo l’ultima burrascosa stagione in quel di Palermo che lo vide avvicendarsi più volte con Colantuono. Da Zamparini a Ghirardi, non lo aspetta certamente un compito facile.