21/11/2017

Dalla Francia una nuova proposta: un “sei nazioni” formato calcio

settembre 19, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero, Calcio news

Italia-Francia di nuovo in campo a giugno?
Giorgio Perottino-Lapresse/copyright flickr.com

PARIGI – La proposta arriva dalla Francia e ad annunciarla al mondo calcistico è il Presidente della Federcalcio francese Jean-Pierre Escalettes: “E’ un peccato che le grandi nazioni europee si incontrino poche volte tra loro. Se possiamo cambiare la situazione ci daremo da fare”.

Da qui l’idea di creare un torneo a quattro squadre stile “sei nazioni”. Ancora una volta il Rugby insegna, questa volta non sulle regole del fair play, ma sull’agonismo.
Nei progetti del presidente transalpino le nazioni che dovrebbero affrontarsi in questo mini-terneo sarebbero Francia, Spagna, Germania e Italia. L’idea, avvallata dal Ct francese Raymond Domenech, dovrebbe divenire realtà già nel 2009, più precisamente tra il 6 e il 10 giugno.

Condizionale d’obbligo, visto che Spagna e Italia in quel periodo (14-28 giugno) dovranno disputare la Confederation Cup in Sud Africa. Senza contare la posizione dei club divenuti restii a lasciare liberi i nazionali per partite non ufficiali.
“Il nostro sogno – conclude Escalettes – sarebbe quello di trasformare questo torneo in un appuntamento fisso di riferimento”.