19/08/2017

L’Udinese sbanca Dortmund

settembre 18, 2008 di  
Inserito in Europa League, Udinese

arezzoweb.it/copyright flickr.com

Floro Flores:dall’Arezzo al trionfo di Dortmund
ciao/copyright flickr.com

Dortmund– Autoritaria. E’ l’Udinese di Dortmund che, pur tenendo a riposo i gioielli di casa Di Natale e Quagliarella, sbanca il Westfalenstadion. Sanchez e Floro Flores, infatti, non fanno rimpiangere i due bomber, e la coppia di centrocampo Inler-D’Agostino apporta il consueto contributo di quantità e qualità. Il 2-O finale sta persino stretto alla formazione di Marino che ha l’unico demerito di non arrontondare il punteggio. Va detto però che il Borussia è davvero impresentabile in fase difensiva. Gli spazi concessi sono praterie, ed una squadra veloce e frizzante come quella friulana non poteva non approfittarne. E pensare che i gialloneri son secondi in Bundesliga…

Bis meritato– L’avvio è rivelatore di ciò che sarà il match. Sanchez, lanciato solissimo tra le larghissime maglie della difesa giallonera, sciupa solissimo davanti a Weidenfeller. E siamo appena al 1′. Sette minuti dopo si ripete la scena: Floro Flores, a differenza del sudamericano, non perdona, ottimamente imbeccato da D’Agostino. Ormai è chiaro, I tedeschi dietro sono imbarazzanti. Davanti, invece, va un pò meglio, il trio Zidan-Valdez-Frei è di buon livello. Handanovic, però, si conferma portiere di ottimo livello quando chiude la porta in faccia ai padroni di casa. Scampato il pericolo, l’Udinese raddoppia con Inler. La reazione del Borussia è velleitaria, e gli spazi in contropiede aumentano ulteriormente. Peccato che Sanchez sprechi ancora, ma la fase a gironi è vicinissima. L’urna pareva esser stata ingenerosa con i bianconeri, ma dopo questa serata saranno in molti ad aver cambiato idea. I titoli in bacheca sono meno, ma si sa, in campo non va la storia, bensì il presente. Il presente dei promettenti giovani bianconeri.

-clicca qui per vedere risultati coppa uefa