19/08/2017

Mou ha la sua Mustang: Quaresma sbarca a Milano

settembre 1, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Inter

Quaresma-Inter, finalmente sì mrcnrq7/copyright flickr.com

Quaresma-Inter, finalmente sì
mrcnrq7/copyright flickr.com

E’ sbarcato nella notte a Malpensa l’oggetto del desiderio dello Special One, il sogno di un’intera estate di calciomercato, l’uomo in grado d’accendere il gioco nerazzurro sulle ali. Ricardo Quaresma, dopo mesi di trattative estenuanti, tira e molla continui, smentite e conferme, abbraccia l’Inter e il suo mentore. Finalmente.

L’accordo col giocatore c’era da tempo. Mustang sfreccierà sull’erba di San Siro per i prossimi 5 anni e percepirà 2,5 (a salire) a stagione. Viceversa, il tormentone è stato sempre legato alla trattativa col Porto. Infinita e complicata. I lusitani si ostinavano a non scendere col prezzo (la prima sparata 30, poi 20 più Pelè), i nerazzurri non volevano spendere più di 18 milioni e rinunciare al contempo al centrocampista portoghese. Alla fine, dato che il 25enne esterno era un corpo esterno alla squadra (ha saltato le prime due di Superliga) creando grossi squlibri nello spogliatoio, e Mourinho lo richiedeva con insistenza, le due società sono giunte ad un compromesso. L’Inter è salita a 18,6 mln cedendo Pelè ai Dragoes, ma ha ottenuto la dilazione del pagamento in tre anni (ne chiedeva quattro e patron Pinto ne proponeva la metà, anche qui si è scesi a patti). Decisivi il pressing del procuratore, la chiara volontà del giocatore e l’insistenza del tecnico lusitano. Quel che conta, alla fine, è che sia arrivata la firma. Giusto in tempo per essere inserito nella lista Champions. Don Josè ha la sua Mustang e i tifosi della Beneamata hanno un motivo per consolarsi dopo il pari di Marassi.