17/11/2017

L’ultimo botto è del Genoa: torna Diego Milito

settembre 1, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Genoa

Un vero blitz al fotofinish per un dolce amarcord. Ecco in sintesi la trattativa che ha (ri)portato Diego Milito sotto la Lanterna. L’accordo tra il Genoa e il Real Saragozza, infatti, è arrivato alle 19, orario di chiusura del calcio mercato estivo. Dopo l’arrivo di Quaresma in nerazzurro nella scorsa notte, l’ingaggio del bomber argentino è l’ultimissimo colpaccio dell’estate.

Diego Milito torna al Genoa- jorge san martin/copyright flickr.com

Diego Milito torna al Genoa- jorge san martin/copyright flickr.com

Decisiva, in questa serrata trattativa, la volontà del bomber. Il club iberico voleva monetizzare al massimo la sua cessione dandolo al Tottenham, ma l’argentino si è offerto di firmare solo per il Genoa. Alla fine, ha ceduto la società, e il club di Preziosi ha piazzato la ciliegina sulla torta di un mercato a dir poco scoppiettante. Milito è il 16° acquisto del 2008, sicuramente il più importante.

Ricorderanno tutti le sue gesta in rossoblù. Preso nel gennaio 2004 dal Racing Avellaneda, Milito trascinò in A il Grifone con 33 reti in un anno e mezzo. I suoi numeri attrassero il Real Saragozza, ambizioso club della Liga. In Spagna ha confermato le sue qualità, gonfiando le reti altrui 51 volte in 108 partite (quasi 1 gol ogni due partite). Nell’ultima stagione, però, non è bastata la sua prolificità a salvar il club aragonese dall’onta della retrocessione, sebbene fosse partito con ben altri obiettivi. Fino ad oggi, a questo 31 agosto che lo restituisce al Genoa e al nostro calcio. Gasperini ha finalmente il suo super bomber e tifosi del Grifone non si sentiranno più orfani di Borriello.

-clicca su il punto del mercato per scoprire tutti i movimenti delle squadre di A dell’estate 2008-

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->