23/08/2017

Suazo al Benfica, preludio all’arrivo di Quaresma

agosto 29, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Inter

Suazo al Benfica gianluca mazza/copyright flickr.com
Suazo al Benfica
g.mazza/copyright flickr.com

Ecco la notizia che aspettava Mourinho. Si è liberata in nottata un’altra casella nell’attacco nerazzurro al fine di far posto all’oggetto del desiderio Quaresma. David Suazo, il sacrificato designato, ha firmato per il Benfica.

Al Benfica in prestito– L’attaccante honduregno, quindi, si è rassegnato alla partenza. La sua volontà era chiara: rimanere all’Inter e giocarsi le sue carte. Altrettanto schietto Mourinho: mi dispiace, se rimarrai resterai fuori dalla lista Champions e difficilmente troverai spazio. Da qui la decisione dell’ex cagliaritano di passare in prestito gratuito al club portoghese. Con ogni probabilità, l’Inter pagherà parte del suo ingaggio.

Finalmente Quaresma– Arrivato tra squilli di tromba l’estate scorsa ad una discreta cifra (14 mln), il pupillo di Mancini chiude anzitempo la sua avventura in nerazzurro. Troppe le punte in casa Inter, senza dimenticare che le sue caratteristiche tecniche (contropiedista puro) mal si adattavano al gioco di Mourinho. Suazo, quindi, lascia Appiano Gentile così come Obinna, il quale però potrebbe tornare a gennaio qualora il tecnico portoghese lo ritenesse opportuno. Una clausola dell’accordo con l’Everton, infatti, tutela il club milanese in questo senso. A questo punto si schiudono le porte- finalmente- per l’acquisto di Quaresma, la soap opera del mercato nerazzurro 2008. Il faticoso e attesissimo sì è arrivato nella notte. ‘Mustang’ (così soprannominato per i suoi dribbling e velocità) percepirà 2,5 milioni a stagione a salire fino al 2012. Da scoprire, invece, l’entità della cifra che Moratti verserà al Porto e la formula con cui Pelè (l’indispensabile contropartita tecnica di cui via Durini non vorrebbe privarsi totalmente) passerà ai portoghesi. Oggi è attesa l’ufficialità e ne sapremo di più.