18/12/2017

Tottenham: arriva Pavlyuchenko, se ne va Berbatov?

ahnjonghwan/copyright flickr.com
ahnjonghwan
copyright flickr.com

Un affare che si conclude per un altro che potrebbe sbloccarsi. L’imminente arrivo al Tottenham del ‘lungo’ attaccante russo Roman Pavlyuchenko per 15 milioni di euro, annunciato oggi dallo Spartak Mosca, potrebbe dare il via libera al separato in casa Berbatov. Il bomber bulgaro, infatti, non vede l’ora di volare a Manchester alla corte di mister Ferguson.

Gli Hotspurs, quindi, hanno in canna un doppio colpo: risolvere una fastidiosa grana interna, dato che trattenere il bulgaro sarebbe controproducente, e accaparrarsi un interessantissimo giocatore. Il fenicottero russo, infatti, è stata una delle più belle sorprese dell’Europeo disputato in Austria e Svizzera. I suoi 3 pesantissimi gol, insieme ad un lavoro oscuro di sponde, servizi intelligenti per i compagni e battaglie coi centrali avversari, hanno contribuito al clamoroso raggiungimento della semifinale da parte della nazionale di Hiddink. Nelle ultime due annate moscovite, inoltre, si è aggiudicato il titolo di capocannoniere del campionato russo(32 reti complessive). Tutto ciò gli è valso l’interesse di mezz’Europa, fino all’accordo con il Tottenham. Sarà il giusto rimedio per portare tranquillità in casa Spurs dopo i primi due ko in Premier? E’ quel che si augura il munifico patron Daniel Levy: la colpa di un eventuale fallimento, dopo una campagna acquisti scoppiettante, non potrà certo essergli attribuita.