23/09/2017

Baros al Galatasaray, Robinho al Chelsea?

agosto 26, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero, Calciomercato news

lucidnost/copyright flickr.com
lucidnost
copyright flickr.com

Un colpo ufficiale ed uno in dirittura d’arrivo. Il primo è il trasferimento di Milan Baros al Galatasaray. L’attaccante ceco è sbarcato oggi a Istanbul per sottoporsi alle visite mediche e firmare un triennale. L’ex Liverpool, 30 presenze e 7 gol con la maglia del Lione, ha trovato poco spazio in Francia: già nella scorsa stagione, infatti, era stato girato in prestito al Portsmouth. Baros prende idealmente il posto lasciato libero da Kezman, passato al PSG. Per il club turco, quindi, è l’ennesimo colpaccio di mercato, dopo gli ingaggi di Kewell, De Sanctis e Fernando Meira. E non è finita qui: Marica e Seitaridis potrebbero essere i prossimi botti. Il roboante 4-1 dell’esordio in Superlig, evidentemente, non è bastato all’ambiziosa dirigenza giallorossa.

L’altro è uno degli affari potenzialmente più interessanti del mercato 2008. Stiamo parlando del chiacchieratissimo passaggio di Robinho al Chelsea. L’attaccante carioca è da tempo in rotta di collisione con il Real e vorrebbe trasferirsi al più presto a Londra, dove Scolari lo accoglierebbe a braccia aperte. Lo stesso club merengue, dopo un lungo braccio di ferro, pare aver ceduto, come si può evincere dalle dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi (“non tratteniamo nessuno controvoglia“). A conferma di quanto detto, il procuratore del brasiliano, Wagner Ribeiro, ha annunciato l’imminente accordo sulla base di 40 milioni di euro. Cifra necessaria alle merengues, per altro, per lanciare l’ennesimo assalto a Villa. L’affare si farà? Staremo a vedere. Quel che è certo che gli ultimi giorni di mercato riserveranno, come da tradizione, ancora tante sorprese.