24/09/2017

Il Tigre ruggisce in vetta

agosto 19, 2008 di  
Inserito in Apertura / Clausura argentino

alfredo i./copyright flickr.com
alfredo i.
copyright flickr.com

La copertina della 2° giornata del torneo di Apertura argentino non può che essere dedicata al Tigre. La formazione di Cagna, infatti, si trova sola al comando dopo 180 minuti grazie al convincente successo per 2-1 sull’Arsenal de Sarandì. Aspettando il recupero del Boca, impegnato sul campo del Newells’Old Boys il prossimo 3 settembre e alle prese con uno spiacevole inconveniente- durante il trofeo Gamper a Barcellona, nel corso del match, sono stati trafugati numerosi oggetti personali dei giocatori nelle camere d’hotel dove alloggiavano- in casa rossoblù si festeggia il primato.

Il successo della spumeggiante Cagna band è firmato Diego Castano. Il centrocampista, oltre a segnare i due gol risolutivi, ha comandato la mediana costruendo gioco e distruggendo le trame avversarie. Il momentaneo pareggio dell’Arsenal è stato il classico fuoco di paglia, il Tigre ha meritato di portare a casa tutta la posta. Sorride anche il River Plate. I campioni dell’ultimo Clausura hanno colto il primo successo piegando nel finale il Rosario Central. Gli dei del calcio hanno arriso ai Millonarios: all’83, quando ormai il match sembrava incanalarsi verso lo 0-0 (che avrebbe fatto mugugnare i tifosi locali) uno sfortunato autogol dell’estremo ospite Broun ha consegnato loro i tre punti. Andres Rios, al 90′, ha arrontondato il punteggio, ma la formazione di Simeone è lontana parente di quella che ha vinto il Clausura.

Primo hurrà anche per Argentinos Juniors, Independiente, San Lorenzo e Colon. El Ciclon vince in trasferta e in rimonta sul campo del Godoy Cruz soffrendo le cosiddette sette camicie. Successo di misura anche per l’Independiente (e che fatica…), mentre il Colon va di goleada e si assesta nel club delle seconde insieme proprio a El Rojo, al River e al Lanus. Restano ferme al palo Racing de Avellaneda e Gimnasia de Jujuy; delude l’Estudiantes che, sebbene sia imbattuto in casa da 27 turni, veleggia nei bassifondi con un misero punticino in cascina.

-Clicca qui per vedere risultati apertura e classifica apertura