19/08/2017

Adriano, che sfortuna: è stiramento. Inter, addio Lampard

agosto 14, 2008 di  
Inserito in Inter

Inter.it/copyright flickr.com

inter.it
copyright flickr.com

Ahi ahi Adriano– Non ci voleva proprio. Uno stiramento alla coscia destra frena il recupero di Adriano verso la forma migliore. Non finisce, dunque, il conto con la sfortuna per l’Imperatore. Dopo un periodo nerissimo, sia sotto il profilo tecnico che umano, il brasiliano ha cercato di rigenerarsi in patria. Il buon periodo al San Paolo gli ha garantito una nuova chanche in maglia nerazzurra. Il neotecnico Mourinho ha puntato fortissimo su di lui e il brasiliano lo ha ripagato con impegno assiduo e una condizione di forma crescente, culminata con l’ottima prova condita da gol nell’amichevole di Amsterdam. Ma ecco lo stop rimediato in allenamento che lo terrà lontano dai campi fino alla seconda di campionato. Un vero peccato, la strada verso il pieno recupero si fa ancora una volta in salita.

Addio Lampard– Brutte notizie anche dall’Inghilterra. L’Inter dice definitivamente addio al sogno Lampard. Il centrocampista si è legato a vita al Chelsea firmando un contratto fino al 2014. Il rinnovo era nell’aria dato che ormai era chiara la volontà dell’inglese di restare a Londra per motivi famigliari. Per i Blues, invece, si tratta dell’ennesimo prolungamento importante: Essien, Cech e Bridge gli altri giocatori legatisi a lungo al club nell’ultimo periodo.