17/11/2017

I ‘nostri’ Lavezzi, Pato e Dinho trascinano ai quarti albicelestes e verdeoro

agosto 10, 2008 di  
Inserito in Olimpiadi Pechino

abr sportpics/copyright flickr.com

abr sportpics copyright flickr.com

Cina– Sono le facce conosciute del nostro calcio in grandi protagonisti in quel di Pechino. I milanisti Ronaldinho e Pato regalano gol e spettacolo nel pokerissimo alla Nuova Zelanda, il partenopeo Lavezzi toglie d’impaccio l’Argentina nel difficile match contro l’Australia. Verdeoro e albicelestes approdano così ai quarti con un turno d’anticipo.

Brasile show– Finalmente. Il Brasile ammirato contro i kiwi neozelandesi si avvicina maggiormente a quello classico. Ok, gli oceanici sono il classico avversario “materasso”, ma perlomeno si è visto un pò di futebol bailado. E a rallegrarsene, in primis, sono i tifosi milanisti. Il neoacquisto Ronaldinho ha strappato applausi con una doppietta d’autore (punizione e rigore) e tantissimi passaggi illuminanti. Il Papero, invece, si è svegliato dal torpore mettendo a segno il primo gol olimpico. Anderson e Sobis hanno completato la festa carioca per il 5-0 finale. Tutt’altra musica, insomma, rispetto allo striminzito 1-0 dell’esordio.

Argentina, per fortuna c’è il Pocho– Fatica ancora, invece, l’Argentina. Messi e Aguero non trovano lo spiraglio giusto, e così ci vuole il guizzo di Lavezzi al 76′ per sbloccare il match. L’Australia si è rivelata avversario ostico, e gli uomini di Batista hanno sudato le cosiddette sette camicie per aver la meglio. Ad ogni modo, anche l’Albiceleste può festeggiare l’approdo ai quarti. Nelle altre gare in programma, da segnalare lo spettacolare 2-2 tra U.S.A e Olanda (che inguiaia gli oranje), la vittoria della Nigeria sul Giappone (firmata da un’altro giocatore del nostro campionato, l’interista Obinna; gli africani sono in testa al girone con gli statunitensi) e il poker ivoriano alla Serbia. Nel girone del Brasile, invece, il Belgio ipoteca il secondo posto sconfiggendo i padroni di casa della Cina.

I risultati della seconda giornata:

Argentina-Australia 1-0

Serbia-Costa d’Avorio 2-4

U.S.A-Olanda 2-2

Nigeria-Giappone 2-1

Brasile-Nuova Zelanda 5-0

Belgio-Cina 2-0

Italia-Corea del Sud 3-0

Camerun-Honduras 1-0

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->